venerdì 13 settembre 2013

Recensione: "Poison Princess" di Kresley Cole

Titolo: Poison Princess
Autore: Kresley Cole
Editore: Leggereditore
Prezzo: 10,00
Data di uscita: 18/04/2013

Trama: 2 Arcani. 22 Teenager prescelti. Lasciate che le carte cadano dove possono. Le terrificanti allucinazioni della sedicenne Evie Greene avevano predetto l’apocalisse e la fine del mondo le ha portato in dono tutta una serie di nuovi poteri. Con la Terra distrutta e pochi sopravvissuti, Evie non sa di chi fidarsi e decide di fare squadra con il bello e pericoloso Jack Deveaux in una corsa per trovare delle risposte. Scoprono che si sta avverando un’antica profezia e che Evie non è l’unica con dei poteri speciali. Un gruppo di ragazzi è stato scelto per mettere in scena la battaglia finale tra il bene e il male. Ma non è sempre chiaro chi stia da quale parte. Evie potrebbe salvare il mondo o distruggerlo...
Recensione: Magari questo non è il modo migliore per iniziare una recensione ma, porca miseria, la corpertina italiana di questo libro è davvero bruttina. Per prima cosa non c'entra assolutamente nulla con la trama del libro; in più, unita a quel particolare font, sembra la copertina di un qualche libro autopubblicato. Per carità, la cover originale non è che sia un gran capolavoro, ma perlomeno è in linea con il tema del romanzo e, grazie anche ai colori, riesce a spiccare e a cogliere l'attenzione. Se non fosse stato per le molte recensioni positive che avevo letto in giro per il web non avrei mai e poi mai comprato questo libro: semplicemente, tra gli scaffali stracolmi di una qualsiasi libreria, non lo avrei assolutamente notato.
La copertina originale



In ogni caso, per fortuna, come ho detto grazie alle recensioni positive alla fine mi è venuta voglia di comprarlo. Mi aspettavo di trovarmi davanti ad un libro carino ma derivativo; invece devo dire che questo "Poison Princess" è uno dei libri migliori che mi sia capitato di leggere ultimamente.
Il libro è quasi interamente narrato in prima persona dalla protagonista Evie, una ragazza di sedici anni che a prima vista potrebbe sembrare del tutto normale, ma che in realtà nasconde un segreto terribile e pericoloso.
Evie è bella, molto ricca ed estremamente popolare; per cui le sue amiche ed il suo ragazzo non riescono a spiegarsi come mai sia sparita per tutta l'estate. Non sanno infatti che Evie è stata ricoverata in una clinica psichiatrica a causa delle allucinazioni di morte, dolore e catastrofi che la tormentano. La ragazza è però decisa a gettarsi alle spalle il pesante fardello della malattia mentale e ricominciare a vivere una vita normale e spensierata.
Quando però all'improvviso le sue visioni si avverano, tutto cambia irrimediabilmente. A causa di un inspiegabile fenomeno naturale, che verrà chiamato "il Lampo", gli oceani e tutte le fonti d'acqua si prosciugano improvvisamente, il mondo diviene nell'arco di pochi istanti una distesa arida e perennemente battuta da tempeste di cenere. La maggior parte della popolazione mondiale muore, e chi sopravvive non può fare altro che diventare "cattivo" o venire ucciso.
Quando Evie si rende conto avere degli strani poteri legati alle piante (e ai tarocchi) le cose si complicano ulteriormente, e decide di attraversare l'America per andare alla ricerca di sua nonna, l'unica che potrebbe aiutarla, insieme all'unico suo conoscente sopravvissuto: Jackson Deveaux, un giovane teppista.

Il mondo creato dalla Cole è estremamente dettagliato nel suo essere cupo, brutale ed opprimente. Le descrizioni sono estremamente vivide, ed i personaggi hanno tutti una loro peculiarità che li rende unici. Ho letteralmente divorato questo libro, non riuscivo a staccare gli occhi dalle pagine. Che dire... L'abito non fa il monaco, e per fortuna! :)

Voto: e ½


8 commenti:

  1. Oh, bello!! Penso di inserirlo nell'elenco dei libri da leggere a breve, sono proprio curiosa! ^^ Ti do ragione in pieno sulla bellezza delle copertine, sia italiana che originale: poteva essere fatto un lavoro decisamente mooooolto migliore, anche secondo me! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è piaciuto veramente molto, spero che la Leggereditore pubblichi a breve il seguito (sperando in una copertina migliore XD)!

      Elimina
  2. Questo libro piace proprio a tutti :D a me peró non riesce a convincere del tutto. >.<
    Mmm, la cover italiana non mi suggerisce niente; quella originale è un pó meglio, ma non impazzisco per questo genere di cover in realtà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io, ma perlomeno quella originale è in tema con la trama del libro... Quella italiana fa molto "non sapevamo che immagine scegliere, così abbiamo usato la prima che è uscita cercando cose a caso su google immagini" -.-

      Elimina
  3. Questo libro ce l'ho, è li che mi aspetta da molto tempo! anche io l'ho preso leggendo le recensioni positive che tutti hanno scritto dopo averlo letto, e la tua è un ulteriore conferma che questo libro merita davvero =)

    RispondiElimina
  4. Io ho dovuto abbandonare questo libro a 100-150 pag, non ricordo!
    Ma ricordo che odiavo talmente tanto la protagonista che non lasciava andare avanti con la lettura!!
    Magari pi in la proverò a rileggerlo, anche perchè la storia mi piaceva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evie è un pò una Bella Swan della situazione, e per la maggior parte del libro non riesce ad andare avanti senza l'aiuto degli altri. Verso la fine subisce un rapido cambiamento, ma se non sei riuscita ad arrivare a metà libro per colpa sua non so se riusciresti a sopportarla per il resto del romanzo XD La storia m'è piaciuta un sacco (se non si fosse capito :P)

      Elimina