martedì 15 aprile 2014

Teaser Tuesday #29

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perchè spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Rannicchiata in un angolo del carro prigionieri, Celaena Sardothien osservava il gioco di luci e ombre sulla parete. Era come se gli alberi, che stavano iniziando a colorarsi delle intense tonalità autunnali, la scrutassero da dietro le sbarre della finestrella. Appoggiò la testa alla parete di legno ammuffito e resto ad ascoltare il cigolio delle ruote, il tintinnio delle catene che aveva ai polsi e alle caviglie, il chiacchiericcio e le risate sporadiche delle guardie che da ormai due giorni stavano scortando il carro lungo il tragitto.
Ma benché fosse vigile e presente a se stessa, le sembrava che ogni suono fosse coperto da un silenzio assodante che l'avvolgeva come un mantello e non faceva filtrare nulla. Sapeva di avere fame e sete, e di avere le dita intorpidite dal freddo, ma non riusciva davvero a percepire queste sensazioni. Il carro prese una buca e Celaena si ritrovò sballottata così violentemente da sbattere la testa contro la parete. Persino quel dolore sembrava distante.

Da "L'assassina e l'impero" di Sarah J. Maas

2 commenti:

  1. Ho letto i racconti e quest'ultimo è quello che più mi è piaciuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I racconti li sto trovando molto più avvincenti del romanzo stesso!

      Elimina