martedì 20 maggio 2014

Teaser Tuesday #32

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perchè spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Poi a parlare furono loro.
Alcune delle cose che dissero le avevamo già sapute da Henri Voisin, ma le ascoltai con attenzione nel caso ci fossero altri particolari. Non ce n'erano. Quello che invece c'era fu il ricordo della paura nata in loro quando Ysandre li aveva aggrediti con parole furiose accusandoli di tradimento e sedizione. 
«Non è più lei, Sidonie.» mormorò Alais. «E' come... irriconoscibile.»
«E nostro padre?» volle sapere lei.
Alais scosse il capo. «E' uscito prima del nostro arrivo, e lei ci ha mandato via prima che tornasse. Non ci siamo neppure visti. Non so come sia lui, in preda a quella follia.» Un brivido la scosse. «E sono lieta di non saperlo.»
Io deglutii saliva. «E Phèdre e Joscelin?»
«Sì.» Alais mi guardò con comprensione. «Loro non sono... non credo che la cosa li abbia colpiti allo stesso modo degli altri. Phèdre non era irritata o dura. Soffre molto per la tua scomparsa. Ci ha supplicato di essere ragionevoli, ed è parsa ferita o confusa quando ci siamo rifiutati.» Guardò suo zio. «E Joscelin era sempre... Joscelin. Solo, non aveva l'aria di sentirsi molto bene.»

Da "La spada e la promessa" di Jacqueline Carey

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Anche io *-* E quest'ultimo romanzo della trilogia di Imriel è qualcosa di stupendo *-*

      Elimina
  2. Sono molto incuriosita da questa trilogia.. devo informarmi un pò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trilogia di Phèdre in generale mi è piaciuta di più, ma quest'ultima parte della trilogia di Imriel l'ho trovata meravigliosa, per me è il libro più bello della saga di Terre D'Ange :)

      Elimina
  3. Mi aggrego alle adoranti della Carey <3<3<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto vorrei veder pubblicati in Italia anche gli altri suoi libri! *_*

      Elimina
  4. Jacqueline Careyyyyy!!! *____* Devo ancora leggere tutto ciò che è uscito in italiano di suo, ma è bastata la serie di "Santa Olivia" per innamorarmi perdutamente di questa originalissima autrice, parola d'onore! *_____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei tanto leggere anche io "Santa Olivia", ma ho rinunciato a leggere romanzi in inglese, non ce la faccio -_- ti consiglio di leggere la saga di Terre D'Ange, che è reperibile anche in italiano e è a dir poco meravigliosa!

      Elimina