venerdì 27 giugno 2014

Spazio agli emergenti - recensione: "Poteri Spezzati" di Federica Nalbone

Titolo: Poteri Spezzati
Autore: Federica Nalbone
Editore: Lettere Animate
Prezzo: 2,49 euro
Data di pubblicazione: 07/05/2014

Trama: Alison è una coraggiosa cacciatrice di creature soprannaturali che possiede il dono della preveggenza, ma quando il suo potere, inaspettatamente, comincia a ritorcersi contro di lei si ritrova in grave pericolo. Accorre in suo aiuto un misterioso e affascinante cacciatore, Dave, che la coinvolge in una corsa contro il tempo per tentare di scoprire perché i poteri di alcuni cacciatori siano diventati di colpo tanto pericolosi. Saranno avventure rischiose e i due ragazzi, nella splendida cornice di Chicago, verranno a contatto con molte altre creature: potenti stregoni, vampiri assetati di sangue, un misterioso fantasma e persino altri cacciatori con un'idea di giustizia ben differente dalla loro. L'amore busserà alle loro porte, ma i pericoli sono molti: qualcuno ha alterato un equilibrio precario e i due dovranno, prima di tutto, riuscire a salvarsi.

Recensione: Avevo già parlato di questo libro sul blog un paio di settimane fa, quando l'ho presentato: il romanzo mi ispirava parecchio, perché si preannunciava essere ricco di azione e avventura, e in effetti è stato così.

"Poteri Spezzati" parla di Alison, una cacciatrice di demoni dotata di una particolarità: la ragazza possiede, infatti, il dono della preveggenza. Quando però questo dono comincia a ritorcersi contro di lei a causa di una serie di premonizioni errate, per Alison cominciano i guai.

Devo dire di aver letto questo romanzo con molto piacere, visto che è dotato di un ritmo narrativo veloce e incalzante che di sicuro non annoia il lettore e di diverse scene di azione, controbilanciate però da una parte più romantica e riflessiva. Ci sono però alcuni  piccoli difetti (o forse sono io che non sono riuscita a capire alcune cose?) che mi hanno lasciata un po' perplessa: ad esempio, non si capisce bene il ruolo di Joshua ai fini della trama.
Mentre i personaggi principali sono tratteggiati con cura, quelli secondari, come Amber o Ken, risultano semplicemente di contorno.

In ogni caso ho trovato "Poteri Spezzati" un romanzo carino, che si legge in breve tempo e che non annoia il lettore: un buon esordio per Federica Nalbone.

Voto: ★★★☆☆ e ½

8 commenti:

  1. Come ormai ho detto seimila volte, mi incuriosisce!

    RispondiElimina
  2. Ah si si! Interessante! Mi piacerebbe leggerlo! :)

    RispondiElimina
  3. Lo leggerò sicuramente prima o poi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lo avrai letto fammi sapere il tuo parere :)

      Elimina
  4. Sembra proprio carino e deve essere facile leggerlo avendo un ritmo narrativo scorrevole. =)

    RispondiElimina
  5. Ciao, anche io l'ho letto incuriosita dalla trama, che è veramente molto bella. Purtroppo non ho trovato dello stesso avviso la storia. Mi spiego: non che non mi sia piaciuto, da un certo punto di vista il filo logico conduttore è molto studiato e quindi d'effetto. La poca esperienza di scrittura (tant'è vero che il testo è ricco d'errori e non solo di ortografia ma anche stilistici) e quindi la poca capacità di esprimere l'atmosfera ha giocato a sfavore, facendo cadere le parti che potevano essere essenziali (per esempio la cerimonia del gruppo) in secondo piano. La figura di Ken, sinceramente poteva essere estromessa dalla storia, non ha avuto nessun carattere determinante e nessun ruolo. in oltre, la storia sembrava ispirata da Shadowhunter della Clare. però è stata molto bella la scena del bacio, sotto la pioggia, non sdolcinata, ma lieve e dolce al punto giusto. Tanto di cappello a Federica!^^

    Ti lascio il link del mio blog se vuoi fare un salto. Ogni settimana posto dei articoli su libri, recensioni e dolci.
    Mi raccomando ci conto. un bacione.
    Dolci&Parole
    Facebook

    RispondiElimina