martedì 8 luglio 2014

Teaser Tuesday #38

Buon martedì lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Mister Croup e mister Vandemar avevano installato la propria abitazione nelle cantine di un ospedale vittoriano chiuso dieci anni prima per i tagli al bilancio del Servizio sanitario nazionale.
Gli imprenditori interessati allo sviluppo della zona, che avevano annunciato l'intenzione di trasformale la costruzione in un incomparabile caseggiato formato da alloggi di gran lusso, erano svaniti uno a uno non appena l'ospedale era stato chiuso, e così se ne stava là anno dopo anno, grigio, vuoto e indesiderato, con assi inchiodati alle finestre e lucchetti alle porte. Il tetto era in pessimo stato e la pioggia colava all'nterno dell'ospedale, propagando umidità e putridume in tutto l'edificio. La struttura era stata disposta intorno a un pozzo centrale che lasciava entrare una certa quantità di luce grigia e ostile.
Il mondo dei seminterrati al di sotto dei reparti deserti comprendeva oltre un centinaio di stanzette, alcune delle quali vuote, altre piene di attrezzature sanitarie abbandonate. Una stanza conteneva una tozza e gigantesca caldaia di metallo, mentre la successiva ospitava servizi igienici e docce fuori uso e privi di acqua. Il pavimento di questi seminterrati era in gran parte ricoperto da un sottile strato di acqua piovana mista a olio, che rifletteva oscurità e decadimento verso il soffitto marcio.

Da "Nessun dove" di Neil Gaiman

6 commenti:

  1. Di suo ho letto solo 'Stardust'. Mi piacerebbe leggere qualcos'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, oltre a "Stardust", ho letto "Americand Gods" e ora sono alle prime pagine di "Nessun Dove". "Stardust" è molto diverso da questi altri due romanzi di Gaiman, che trovo siano molto più belli!

      Elimina
  2. Lo vogliooo *-*
    Io ho letto American Gods e qualche capitolo si Sandman, bellissimi entrambi, ho in wish list Nessun Dove e Stardust ;D

    RispondiElimina