venerdì 1 agosto 2014

Recensione: "La Corona di Mezzanotte" di Sarah J. Maas

Titolo: La corona di mezzanotte
Autore: Sarah J. Maas
Editore: Mondadori
Prezzo: € 17,00
Data di pubblicazione: 10/06/2014

Trama: Celaena Sardothien, paladina del re, ha il compito di uccidere per conto del sovrano, ma la ragazza ha scelto di non portare a termine le missioni a lei affidate: a ognuna delle sue vittime ha dato la possibilità di fuggire e ne ha inscenato la morte. Ora però il suo inganno rischia di essere svelato, forse anche a causa degli antichissimi poteri magici di cui si serve il re, e che dovrebbero essere banditi da decenni. Contrastare questa oscura magia non è semplice, anche perché Celaena si ritrova contesa tra due amori, e non riesce a decidere a quale rinunciare.

Recensione: Circa un anno fa lessi "Il trono di ghiaccio", primo volume dell'omonima serie fantasy dell'autrice americana Sarah J. Maas, e non ero proprio riuscito a farmelo piacere. Probabilmente sono stata una delle poche voci fuori dal coro, perché in rete non facevo altro che imbattermi in pareri positivi. Poi, qualche mese fa, ho letto per pura curiosità i quattro racconti prequel che possono essere scaricati gratuitamente sui principali store online e, inaspettatamente, mi sono piaciuti tantissimo. Per cui "La corona di mezzanotte", secondo capitolo uscito in Italia di questa serie che vanta ben sei volumi, è stato per me una specie di prova del nove. Non sapevo se mi sarebbe piaciuto come i racconti o se, invece, avrebbe seguito le orme del precedente romanzo, che mi aveva piuttosto delusa.

"La corona di mezzanotte" riprende la storia di Celaena Sardothien da dove era stata interrotta alla fine del libro precedente ma, mentre ne "Il trono di ghiaccio" la trama era incentrata sul torneo e sull'immancabile triangolo amoroso, qui la faccenda si fa più complicata e pericolosa; in più ci sono un buon numero di sottotrame che si vanno ad intrecciare alla trama principale creando non pochi colpi di scena che mi hanno tenuta attaccata al libro.
Il romanzo è quindi molto più incentrato sull'azione e ha un ritmo narrativo più veloce rispetto al precedente. Anche i personaggi mi sono sembrati meglio delineati e, in qualche modo, più maturi.

In definitiva direi che "La corona di mezzanotte" ha ampiamente superato le mie aspettative, e ne sono davvero felice. Ora spero solo che il sequel non tardi ad arrivare, perché sono assolutamente curiosa di sapere cosa accadrà nel prossimo libro.

Voto: ★★★★☆

8 commenti:

  1. Ciao Aenor ^^
    Io questa serie devo ancora cominciarla, le aspettative sono piuttosto altine, proprio a causa delle opinione positive che ho sentito in giro...le novelle devo ancora scaricarle invece :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Rosa! :)
      Ti consiglio di leggere le novelle prima del libro, perché spiegano tante cose che altrimenti ti perderesti! :)

      Elimina
  2. Anche io ho delle aspettative molto alte su questa saga.. ho da poco comprato Il trono di ghiaccio che leggerò di sicuro questo mese, insieme alle novelle prequel. Poi penso che mi toccherà comprare anche La corona di mezzanotte, di cui tutti parlano davvero benissimo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "La corona di mezzanotte" mi è davvero piaciuto, molto più del primo libro!

      Elimina
  3. Devo decisamente procurarmelo... tra che il primo mi è piaciuto, tra tutte le recensioni positive che leggo, le aspettative si stanno facendo altine *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo a me non era piaciuto, però questo l'ho proprio divorato!

      Elimina
  4. Di solito inizio a leggere una saga quando i volumi sono già tutti pubblicati perché non ho tanta pazienza di attendere.. però in questo caso la curiosità è veramente tanta, magari farò uno strappo alla regola :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me ti conviene, anche perché sennò dovresti aspettare parecchio visto che sono sei libri!

      Elimina