venerdì 30 gennaio 2015

Recensione: "La chiave del caos" di Simona di Virgilio

Titolo: La chiave del caos
Autore: Simona di Virgilio
Editore: Linee Infinite
Prezzo: 18,00
Data di pubblicazione: 31/07/2011

Trama

Un viaggio attraverso una terra morente e desolata, una ragazza sbalzata in una selvaggia realtà “alternativa”: un posto in cui a volte il cielo sanguina, le rane piovono dalle nubi e i morti, anziché riposare in pace, preferiscono vagare a piede libero sulla terra. La quattordicenne Sara Lai non avrebbe mai immaginato di trovarsi a fare i conti con tutto questo. Ma, d’altro canto, non avrebbe mai nemmeno pensato di svegliarsi in una città diroccata, di salvare una giovane misteriosa dalle grinfie di un vecchio squilibrato, di spaccare la testa a uno zombie o di prendersi a male parole con un folletto... né di fronteggiare alcune fra le più inquietanti figure di cui la leggenda conservi memoria. Insieme a Rose, un’aspirante strega, e a Gurucleff, un piccolo kellosh verde dal temperamento irascibile, Sara prenderà parte a una febbrile corsa contro il tempo; mentre da qualche parte, nell’ombra, una sanguinaria entità solleverà il capo e si metterà in caccia... Molti mostri attenderanno impazienti lungo il cammino, ansiosi di poter stringere gli artigli intorno alla Chiave del Caos, il potente talismano in grado di sconvolgere le sorti dei mondi; e molti eroi saranno chiamati a scegliere da che parte schierarsi... L’ultima battaglia fra l’Ordine, l’Ombra e il Caos è cominciata!

Recensione

Grazie alla gentilezza di Simona di Virgilio, autrice del libro e blogger presso Laumes' Journey, ho avuto l'occasione di leggere il suo romanzo d'esordio.
"La chiave del caos" è un fantasy ambientato in un mondo decadente e prossimo alla distruzione. Sara, la protagonista, è una ragazzina di quattordici anni che vive nel paesino di Caldigatti insieme alla famiglia ma che, all'improvviso, si ritrova catapultata in questo mondo strano, oscuro e abitato da creature di ogni tipo.
Devo dire che all'inizio del romanzo mi sono sentita un po' spaesata: non riuscivo a capire perché Sara si trovasse lì, e come ci fosse finita. Andando avanti con la lettura, però, la curiosità è cresciuta sempre di più e, insieme alla protagonista, alla sua amica Rose e al monaco Gurucleff, ho esplorato un mondo davvero ben costruito, vario e, soprattutto, originale. La cosa che mi ha colpita maggiormente de "La chiave del caos" è infatti l'originalità della storia e delle ambientazioni che, di volta in volta, trasportano il lettore in posti sempre nuovi e inaspettati.
Anche la scrittura di Simona è molto buona: l'autrice è stata infatti capace, con uno stile scorrevole ma anche molto curato, di descrivere luoghi e situazioni inusuali. 
Sara, Rose e Gurucleff hanno tutti un carattere ben definito, e devo dire che ho adorato i battibecchi tra Sara e il piccolo monaco! Anche i personaggi secondari, come ad esempio la maga Sophie, sono comunque ben delineati.
L'unica cosa che forse è spiegata in maniera un po' veloce è la storia della sirena Laumes: mi sarebbe piaciuto saperne un po' di più, ma sono sicura che nel prossimo volume della serie ne sentiremo ancora parlare!

Voto

★★★★☆ e ½

8 commenti:

  1. Grazie mille, Aenor, sono felicissima!!!! :D
    Hai visto giusto: il secondo volume della trilogia è incentrato sulla storia di Laumes e su quella di Sophie, perchè "Il Sigillo dell'Ordine" tenderà a essere una sorta di sequel/prequel de "La Chiave del Caos", e a svelare buona parte degli enigmi rimasti insoluti.
    Grazie ancora per aver viaggiato insieme a me e alle mie ragazze! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Simona, per avermi dato la possibilità di leggere il tuo romanzo! Mi è piaciuto davvero tantissimo, e non vedo l'ora di poter leggere il seguito! *_*

      Elimina
  2. Oddio non sapevo che Sophie/Simona avesse scritto un libro O.O e dire che la seguo da più di un anno! Che sbandata che sono! Comunque sembra carinissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, eh può capitare! Se puoi cerca di rimediare, perché questo romanzo merita tantissimo!

      Elimina
  3. Ce l'ho già in wish list e sono proprio curiosa di leggerlo! Appena smaltisco le letture arretrate mi ci fiondo!!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere cosa ne penserai, a me è piaciuto tantissimo :D

      Elimina
  4. Sembra davvero molto carino.. sono felice che ti sia piaciuto ^^
    E complimenti anche a Sophie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è piaciuto veramente un sacco, è stata una delle migliori letture che ho fatto da diversi mesi a questa parte!

      Elimina