martedì 24 febbraio 2015

Teaser Tuesday #64

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Nell'oscurità della veglia è morta un'anima. Però la sua carne è ancora affamata e selvaggiamente viva. 
Il compito del Raccoglitore non è di salvarla.

I barbari del Nord insegnarono ai propri figli che dovevano temere la Luna Sognante, e dissero loro che conduceva alla follia. Questa era una blasfemia perdonabile. Alcune notti, la strana luce della luna si riversava su tutta Gujaareh, formando vortici oleosi di ametista e acquamarina. Faceva sembrare soliti e belli i tuguri dei poveri; i percorsi pavimentati di semplice argilla brillavano come fossero argentati. Nascosto dalle strane ombre del chiaro di luna, un uomo poteva accovacciarsi sul davanzale adombrato di un edificio e sembrare soltanto una leggera scheggiatura del grigio marmo.
In questa terra, un uomo simile era un sacerdote intento a compiere il più sacro dei suoi doveri.
Qualcos'altro, oltre alle ombre, lo aiutava a rimanere invisibile. Il lungo addestramento ammorbidiva i suoi passi sulla pietra; i suoi piedi erano nudi sempre e comunque.
Nell'insieme indossava ben poco, confidando che la sua pelle scura avrebbe fatto sì che si mimetizzasse mentre avanzava guidato dai suoni della città.

Da "La luna che uccide" di N.K. Jemsin

10 commenti:

  1. Non avevo mai sentito parlare di questo libro, ma ammetto che il teaser mi ha colpita.

    RispondiElimina
  2. Sono andata a cercarmi la trama ed è interessantissima *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, molto! Soprattutto perché è ambientato in una specie di mondo simil-africano XD

      Elimina
  3. Sarà la mia prossima lettura, penso...
    "I centomila regni" mi è piaciuto tantissimo, non vedo l'ora di scoprire questo! La Jemisin meriterebbe un tempietto! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi ricordavo che ti era piaciuto molto l'altro romanzo della Jemsin :D

      Elimina
  4. Interessante! Aspetto di saperne di più con la recensione ^_^
    Ps. Hai cambiato i colori del blog, mi piace! *pollice su*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa, sono contenta che ti piaccia :D

      Elimina