venerdì 29 maggio 2015

Recensione: "Il mio splendido migliore amico" di A.G. Howard

Titolo: Il mio splendido migliore amico
Autore: A.G. Howard
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9,90
Data di pubblicazione: 19/02/2015

Trama
Alyssa Gardner riesce a sentire i sussurri dei fiori e degli insetti. Peccato che per lo stesso dono sua madre sia finita in un ospedale psichiatrico. Questa maledizione affligge la famiglia di Alyssa fin dai tempi della sua antenata Alice Liddell, colei che ha ispirato a Lewis Carroll il suo "Alice nel Paese delle Meraviglie". Chissà, forse anche Alyssa è pazza, ma niente sembra ancora compromesso, almeno per ora, almeno fin quando riuscirà a ignorare quei sussurri. Quando la malattia mentale della madre peggiora improvvisamente, però, Alyssa scopre che quello che lei pensava fosse solo finzione è un'incredibile verità: il Paese delle Meraviglie esiste davvero, è molto più oscuro di come l'abbia dipinto Carroll e quasi tutti i personaggi sono in realtà perfidi e mostruosi. Per sopravvivere e per salvare sua madre da un crudele destino che non merita, Alyssa dovrà rimediare ai guai provocati da Alice e superare una serie di prove: prosciugare un oceano di lacrime, risvegliare i partecipanti a un tè soporifero, domare un feroce Serpente. Di chi potrà fidarsi? Di Jeb, il suo migliore amico, di cui è segretamente innamorata? Oppure dell'ambiguo e attraente Morpheus, la sua guida nel Paese delle Meraviglie?

Recensione
Avevo adocchiato questo libro mesi  fa e, dopo averlo trovato scontato a 99 centesimi in ebook, ho deciso che era arrivato proprio il momento di prenderlo e leggerlo. :D

"Il mio splendido migliore amico" è una rivisitazione in chiave urban fantasy del celebre "Alice nel Paese delle Meraviglie".
In questo romanzo la protagonista è però Alyssa, una discendente di Alice.
Alyssa, nonostante la giovane età, ha già dovuto affrontare prove molto difficili e dolorose. Sua madre, dopo aver cercato di ucciderla quando era solo una bambina, è stata ricoverata in una clinica psichiatrica e Alyssa stessa ha paura di impazzire come tutte le donne della sua famiglia. La ragazza, infatti, riesce a sentire gli insetti e le piante parlare, e fa di tutto per nascondere questa capacità, sperando che prima o poi svanisca.
Ma, dopo aver scoperto che la madre non è affatto pazza e che tutti i suoi vaneggiamenti riguardo al Paese delle Meraviglie nascondono un fondo di verità, Alyssa farà di tutto per riportare le loro vite alla normalità, varcando un portale che conduce proprio in questo misterioso Paese...

Nonostante mi incuriosisse molto, non mi aspettavo granché da questo romanzo: pensavo infatti che avrei finito per leggere l'ennesimo fenomeno commerciale "copia/incolla". Invece, per fortuna, ho trovato che l'autrice, nonostante alcune soluzioni già viste (come l'odiatissimo triangolo amoroso), sia riuscita a infondere al romanzo un tocco personale e, soprattutto, originale alla storia.
Mi sono piaciute molto le atmosfere dark che, in alcuni passaggi, mi hanno ricordato molto quelle dei film di Tim Burton.
Il romanzo scorre senza annoiare il lettore, in un susseguirsi di eventi e colpi di scena. Ora sono davvero curiosa di leggere il seguito, sperando che la Newton Compton lo porti presto in Italia!

Voto
 ★★★★☆

mercoledì 27 maggio 2015

Www... Wednesday #29

Buondì, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Ho iniziato da un paio di giorni "I mille nomi" di Django Wexler. Per ora sembra carino, anche se forse è un po' lento.

What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)



Questa settimana ho letto "P.S. I love you" di Cecelia Ahern e "Zelda" di Connie Furnari. 

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

Per ora non lo so, credo che anche stavolta mi lascerò guidare dall'ispirazione del momento!

Quali sono le vostre letture? Fatemi sapere! :D

martedì 26 maggio 2015

Cookies Privacy Policy

La presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Il blog Pagine Magiche è un sito gratuito che non ha pagine oscurate. Non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Dopo l'accettazione la stringa informativa, presente in alto, non sarà più visibile.
Il blogPagine Magiche fa uso, in alcuni casi, dei cookie. L'uso dei cookie è prevalentemente legato a motivi tecnici e di funzionamento del sistema. Le informazioni raccolte dai cookie non hanno lo scopo di identificare l'utente personalmente, ma contengono informazioni generali riguardanti le impostazioni del computer, il tipo di browser, il sistema operativo, l'indirizzo IP, la data e l'orario della Sua visita.

CHE COSA SONO I COOKIES?

I cookie sono piccoli file di testo salvati sul Suo computer o sul Suo dispositivo mobile. Non occupano molto spazio, e, una volta scaduti, saranno rimossi automaticamente. Alcuni cookie scadranno alla fine della Sua sessione Internet, mentre altri rimarranno salvati per un periodo più lungo, ma comunque limitato. Questo sito usa i cookie per fare sì che la Sua visita sia il più possibile piacevole. Ci sono diversi tipi di cookie, usati in diversi modi. Alcuni hanno la funzione di consentirle di sfogliare il sito web e di vedere determinate foto. Altri servono a darci un'idea delle Sue esperienze nel corso della Sua visita, per esempio le difficoltà che incontra nel trovare quello che cerca; in tal modo possiamo migliorare e rendere il più possibile piacevoli le Sue visite future.
Per ulteriori informazioni si rimanda a Cookie Central.

TIPOLOGIE DI COOKIE UTILIZZATI DAL SITO

A seguire i vari tipi di cookie utilizzati dal sito in funzione delle finalità d'uso.

COOKIE TECNICI
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie:
persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata (a brevissimo termine)
di sessioni: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso
Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l'utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

COOKIE ANALITICI
I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull'uso del sito. Il Sito userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l'utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell'utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

COOKIE DI ANALISI DI SERVIZI DI TERZE PARTI
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

COOKIE PER INTEGRARE PRODOTTI E FUNZIONI DI SOFTWARE DI TERZE PARTI
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.
Il Sito, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:
  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

SITI WEB E SERVIZI DI TERZE PARTI
Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da Reading is believing che quindi non risponde di questi siti.

MAILING LIST O NEWSLETTER
Con la registrazione alla mailing list o alla newsletter, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative a questa Applicazione. L'indirizzo email dell'Utente potrebbe anche essere aggiunto a questa lista come risultato della registrazione a questa Applicazione o dopo aver effettuato un acquisto.
Dati personali raccolti: Cognome, Cookie, Email e Nome.
Per farlo questo blog usa Feedburner, per ulteriori informazioni si rimanda alla Privacy Policy di Google.

SITI TERZI
  • Facebook Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Cookies Policy di Facebook
  • Twitter Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Cookies Policy di Twitter
  • Goodreads Il pulsante Goodreads e widget sociali di Goodreads sono servizi di interazione con la piattaforma Goodreads, forniti da Goodreads. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Goodreads
  • Google Analytics Usato per tracciare anonimamente i visitatori: Le informazioni raccolte sono utili per migliorare il sito. Sono raccolte in forma anonima. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Google Analytics
  • Bloglovin Il pulsante Bloglovin e widget sociali di Bloglovin sono servizi di interazione con la piattaforma Bloglovin, forniti da Bloglovin. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Bloglovin
  • Rafflecopter Il pulsante Rafflecopter e widget di Rafflecopter sono servizi di interazione con la piattaforma Rafflecopter, forniti da Rafflecopter. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di Rafflecopter
  • YouTube Il pulsante YouTube e widget di YouTube sono servizi di interazione con la piattaforma YouTube, forniti da YouTube LLC. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di YouTube
  • Easy Pools Il pulsante Easy Polls e widget di Easy Polls sono servizi di interazione con la piattaforma Easy Polls, forniti da ObjcetPlanet. Per ulteriori informazioni vi rimando alla Privacy Policy di ObjcetPlanet

COME DISABILITARE I COOKIES

Può modificare le impostazioni del Suo browser in modo che i cookie siano cancellati o non vengano salvati nel Suo computer o dispositivo mobile senza il Suo consenso esplicito. La sezione Aiuto del Suo browser Le deve fornire informazioni sul modo di gestire le Sue impostazioni relative ai cookie. Qui può vedere come si fa con il Suo browser:

Chrome
Eseguire il Browser Chrome ● Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione ● Selezionare Impostazioni ● Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate ● Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ ● Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: Consentire il salvataggio dei dati in locale ● Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser ● Impedire ai siti di impostare i cookie ● Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti ● Gestire le eccezioni per alcuni siti internet ● Eliminazione di uno o tutti i cookie

Mozilla Firefox
Eseguire il Browser Mozilla Firefox ● Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione ● Selezionare Opzioni ● Seleziona il pannello Privacy ● Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate ● Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ ● Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento ● Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato ● Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali ● Dalla sezione “Cronologia” è possibile: Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta) ● Rimuovere i singoli cookie immagazzinati

Internet Explorer
Eseguire il Browser Internet Explorer ● Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet ● Fare click sulla scheda Privacy e nella sezione Impostazioni modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie: Bloccare tutti i cookie ● Consentire tutti i cookie ● Selezione dei siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti.

Safari 6
Eseguire il Browser Safari ● Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy ● Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet ● Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli ● Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Safari iOS (dispositivi mobile)
Eseguire il Browser Safari iOS ● Tocca su Impostazioni e poi Safari ● Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre” ● Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati.

Opera
Eseguire il Browser Opera ● Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie ● Selezionare una delle seguenti opzioni: Accetta tutti i cookie ● Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati ● Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati.

RETI SOCIALI

Il nostro sito web e le applicazioni (mobili) mettono a disposizione Social Plug-in di diverse reti sociali. Se Lei sceglie di interagire con una rete sociale, quello che Lei fa sul nostro sito web o tramite le nostre applicazioni (mobili) potrà essere recepito anche da reti sociali come Facebook e Twitter.
Se Lei ha effettuato l'accesso a una di queste reti sociali e vi rimane durante la Sua visita a uno dei nostri siti web, o l’uso di applicazioni (mobili), è possibile che la rete sociale aggiunga al Suo profilo informazioni relative a tale visita. Se sta interagendo con uno dei Social Plug-in, anche queste informazioni passeranno alla rete sociale. Se non vuole autorizzare questo trasferimento di dati, esca dalla rete sociale prima di accedere a uno dei nostri siti web o di usare nostre applicazioni (mobili).
Questo sito non può fare niente per influire sul rilevamento e trasferimento di dati operato dai Social Plug-in. Per informazioni dettagliate sul modo in cui la rete sociale rileva ed elabora dati, sui Suoi diritti e su come Lei può impostare una tutela soddisfacente dei Suoi dati, consulti le norme sulla tutela dei dati personali adottate dalla rete sociale in questione:
servizi di Google; Facebook; Twitter.

TITOLARE DEL SITO

Aenor Lullaby
Indirizzo Email: paginemagiche@gmail.com

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento. 

Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito. 

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt-out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa. 

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

Teaser Tuesday #74

Buon martedì, lettori! :)
Perdonate la latitanza, ma ultimamente sono stata totalmente assorbita dalla scrittura! Finalmente ho finito, per cui posso tornare a rompervi le scatole qui sul blog u_u

Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Una volta all'ombra delle mura della fortezza, il colonnello si tolse la morbida veste nera che si rivelò essere di una seta tanto sottile da poter essere piegata fino a ottenere le dimensioni si un fazzoletto da tasca. Marcus chiamò in fretta un soldato che si trovava nei paraggi e gli ordinò di prenderla e portarla nelle stanze del colonnello. L'uomo era troppo sbigottito per fare il saluto correttamente, ma Janus gli rispose con un cenno vivace. 
Sotto la veste, il colonnello indossava un'uniforme regolare. Era pulita e dai colori accesi come la divisa di Marcus, ma senza tutti gli ornamenti che il capitano si sarebbe aspettato di trovare sull'uniforme di un ufficiale del suo livello. Solo un paio di aquile vordaniane, argentate con brillanti occhi verde giada, indicavano il suo grado.

Da "I mille nomi" di Django Wexler

mercoledì 20 maggio 2015

Www... Wednesday #28

Buondì, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Ho iniziato giusto dieci minuti fa "P.S. I love you" di Cecilia Ahern. Di questa scrittrice ho già letto "Scrivimi ancora" e lo avevo trovato molto carino, per cui sono curiosa di leggere di nuovo qualcosa di suo! In più, visto che sto scrivendo una cosina abbastanza darkettona, ho bisogno di controbilanciarla con un po' di dolcezza. XD

What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)


Ho terminato "Il trono della Luna Crescente" di Saladin Hamed. Sinceramente mi aspettavo qualcosa di un po' più originale!

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

Non lo so :D Ma stavolta sono giustificata, visto che il libro della Ahern l'ho iniziato poco fa: ho tutto il tempo per pensare a cosa leggere dopo u_u

Quali sono le vostre letture? Fatemi sapere! :D


giovedì 14 maggio 2015

Anteprima: "There" di Leonardo Patrignani

Buongiorno, lettori! :)
Oggi volevo parlarvi del nuovo romanzo di Leonardo Patrignani, uno scrittore che sicuramente conoscete tutti grazie alla sua trilogia "Multiversum": "There" uscirà tra poche settimane, e devo dire che la trama mi ha veramente colpita! Non vedo l'ora di leggerlo :)

Titolo: There
Autore: Leonardo Patrignani
Editore: Mondadori
Prezzo: 18,00
Data di pubblicazione: 9 Giugno 2015

Trama
È passato quasi un anno dalla mattina in cui la madre di Veronica è stata uccisa per mano di un folle. La vita della ragazza è finita quel giorno e le sue notti da quel momento sono tormentate da una frase incomprensibile che la madre ha cercato di dirle prima di morire. Ora vive sola in un monolocale e le sue giornate si susseguono monotone e uguali, grigie come la periferia in cui vive. Finché, una notte, Veronica si trova nel mezzo di un incendio che distrugge una pompa di benzina. Sembra solo un tragico incidente, fino a quando un giornale pubblica in rete le immagini di una telecamera a circuito chiuso che ha ripreso la scena. Veronica non è presente nel filmato. Eppure ricorda. Ha visto tutto nei minimi dettagli. Ha visto anche quella persona allontanarsi mentre le fiamme divampavano. E la vedrà ancora. Veronica si mette nelle mani di Raymond Laera, un vecchio ed enigmatico studioso delle esperienze pre-morte, e del suo giovane e brillante allievo, il neurochirurgo Samuele Mora. Ha bisogno di capire cosa le sta succedendo, di trovare delle risposte anche a costo di intraprendere un cammino al confine tra la vita terrena e l'aldilà. E se questo è un modo per riabbracciare la madre, per sentire la sua presenza, lei è pronta ad andare fino in fondo. Perché forse è l'unica via per demolire la stanza in cui è murata. Per tornare a vivere.

Cosa ne pensate? A me ispira un sacco, se non si fosse capito. XD

mercoledì 13 maggio 2015

Www... Wednesday #27

Buondì, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Sto leggendo "Il trono della Luna Crescente" di Saladin Ahmed. Per ora ho letto solo il prologo e il primo capitolo, per cui è ancora troppo presto per emettere un giudizio u_u

What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)


Ho finito "Il mio splendido migliore amico" di A.G. Howard. Mi è piaciuto tanto, ve lo consiglio!

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

Anche stavolta non lo so! Ho troppi libri da leggere, per cui credo che sceglierò sul momento!

Quali sono le vostre letture? Fatemi sapere! :D

martedì 12 maggio 2015

Teaser Tuesday #73

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Adoulla guardò Raseed zigzagare fra i tavoli della casa da tè, tirandosi gentilmente dietro il bambino. Si fermarono davanti a lui, con le spalle rivolte alla moltitudine di gente sulla via Grande. Raseed chinò il capo coperto dal turbante blu. Guardando meglio, Adoulla si convinse che il bambino dai capelli lunghi e l'aria spaventata non fosse ferito. Il sangue sui suoi vestiti sembrava essere di qualcun altro.
«Che la pace di Dio sia con voi, dottore» disse Raseed. «Questo è Faisal. Ha bisogno del nostro aiuto.» La mano del derviscio si appoggiò sull'elsa della spada a lama biforcuta che teneva sul fianco. Era un metro e cinquanta di agilità, non molto più alto del bambino accanto a lui. I suoi delicati lineamenti gialli erano illuminati dagli occhi a mandorla. Ma Adoulla sapeva meglio di chiunque altro che la corporatura snella di Raseed e il suo volto pulito nascondevano le abilità di uno zelante omicida.

giovedì 7 maggio 2015

Recensione: "Sono io Taylor Jordan!" di Tania Paxia

Titolo: Sono io Taylor Jordan!
Autore: Tania Paxia
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 0,99
Data di pubblicazione: 05/05/2015

Trama
C'era una volta... 
Una ragazza piena di paure, che viveva a New York. 
Tranquilli, non è un libro fantasy! Questa è la mia storia: mi chiamo Meggie Clarke e sono una cover designer con la passione per la scrittura. Vivo in un appartamento condiviso, insieme a due coinquilini, la Bestia e la Bella. 
Ray Parker, invece, è il mio Capo, o il Principe, come lo chiamiamo in ufficio. E poi c'è...Taylor Jordan. 
Ma chi è Taylor Jordan? 
1° indizio: Barnes&Noble, Unione Square. Sezione fantasy. 
2° indizio: Taylor potrebbe essere una ragazza! 
Per gli altri indizi, dovrete aspettare di leggere il libro! 
Perché, magari, sono io Taylor Jordan...oppure no. 

Recensione
Ho già avuto modo di leggere e apprezzare alcuni dei romanzi di Tania Paxia, di cui vi ho parlato tempo fa, recensendoli: i fantasy "Il marchio dell'anima" e "La cacciatrice di stelle" mi sono entrambi piaciuti un sacco, e li ho apprezzati per la loro scorrevolezza e originalità.
Questa volta Tania ha deciso di cimentarsi in un genere del tutto diverso da quello dei suoi precedenti lavori, presentandoci "Sono io Taylor Jordan!: le fantastiche disavventure di Maggie Clarke", una commedia dal retrogusto romantico.

Maggie, dopo una brusca rottura con il fidanzato, si trasferisce a New York dove spera di rifarsi una vita. Trova lavoro come cover designer presso una prestigiosa casa editrice e un appartamento condiviso con la bellissima quanto egocentrica modella Tiffany, detta "la Bella", e con "La Bestia", ovvero il timido nerd Cooper. Tutto scorre a gonfie vele, ma Maggie si rende conto di volere qualcosa di più dalla sua vita: vorrebbe tanto realizzare il sogno di diventare una scrittrice. Da qui nascono una serie di avventure, disavventure e incomprensioni; ma, soprattutto, al centro di ogni cosa ci sarà il misterioso scrittore Taylor Jordan. Non vi dico altro per non rovinarvi la sorpresa!

Sono rimasta piacevolmente colpita da questo cambio di rotta di Tania: l'ho apprezzata tantissimo come scrittrice di fantasy, ma devo dire che anche in questa nuova avventura Tania ha saputo cavarsela egregiamente, grazie allo stile fresco e scorrevole che caratterizza la sua scrittura e, soprattutto, all'originalità che ha saputo infondere alla trama: non credo sia facile riuscire a scrivere una commedia romantica veramente originale! Fino agli ultimi capitoli non sapevo di preciso come sarebbe andata a finire, mentre di solito il finale dei romanzi di questo tipo è abbastanza prevedibile.

Vi consiglio di leggere questo romanzo: per me è stato veramente una ventata d'aria fresca!

Voto
★★★★☆

mercoledì 6 maggio 2015

Www... Wednesday #26

Buondì, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


"Il mio splendido migliore amico" di A.G. Howard. Per ora ho letto poco, ma devo dire che merita (titolo italiano a parte)!

What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)





Tre chick-lit e un fantasy. Tutti molto carini, ma devo dire che per ora la mia vena romantica si è esaurita.

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)


"Il trono della luna crescente" mi intriga e ce l'ho da un po', ma credo che deciderò sul momento!

Quali sono le vostre letture? Fatemi sapere! :D

martedì 5 maggio 2015

Teaser Tuesday #72

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


Girarmi mi costa fatica. Le gambe sembrano ancorate al pavimento. Sento la tensione far vibrare l'aria. È come se le pareti si stringessero intorno a noi. 
Lui non fa un passo, non dice nulla. Mi guarda. Nella penombra non so dire quale sia la sua espressione. Di certo, ora sa che gli ho mentito. Gli ho mentito come a tutti gli altri.
- C'è ancora qualche cosa che dovrei sapere? - mi chiede. Il tono è piatto, asciutto, ma non mi inganna. So solo che è arrabbiato.
- Sì. - Si muove, me lo ritrovo vicino. Troppo. - Ma non so da dove cominciare.
- Dillo e basta.
Dillo e basta. La fa facile, lui. Per me è come deporre le armi, salire sulla gogna, espormi alle sue critiche. Aprirgli il mio cuore.
Abbasso gli occhi, non ce la faccio a guardarlo.

Da "Il nemico d'infanzia" di Jazzmine Agar

venerdì 1 maggio 2015

In my mailbox #7

Hola e buon primo Maggio! ^-^
Visto che oggi inizia un nuovo mese, vi mostro i libri che sono entrati a far parte della mia libreria ad Aprile! :)
"Sono io Taylor Jordan!" mi è stato inviato in anteprima da Tania, mentre "I miti nordici" me l'ha regalato il mio ragazzo per il compleanno. :)

"Te lo dico sottovoce" di Lucrezia Scali
0,99 - autopubblicato

Mia ha trent'anni, un pessimo trascorso con gli uomini e una madre che le organizza appuntamenti al buio. Ogni notte sogna il suo principe azzurro, ma al mattino si sveglia accanto a un meticcio con le orecchie cadenti e il pelo ispido. Durante il giorno, invece, gestisce una delle cliniche veterinarie più conosciute di Torino e coordina l'attività di pet therapy presso l'ospedale locale. 

Tuttavia nella vita di Mia sembra non esserci più spazio per l'amore. O, almeno, così pensava prima di conoscere Alberto, un affascinante medico, e Diego, un poliziotto che si è appena trasferito dalla Puglia. La freccia di Cupido riuscirà a colpire la persona giusta per guarire il cuore di Mia?

"Sono io Taylor Jordan!" di Tania Paxia
0,99 - autopubblicato

C'era una volta... 
Una ragazza piena di paure, che viveva a New York. 
Tranquilli, non è un libro fantasy! Questa è la mia storia: mi chiamo Meggie Clarke e sono una cover designer con la passione per la scrittura. Vivo in un appartamento condiviso, insieme a due coinquilini, la Bestia e la Bella. 
Ray Parker, invece, è il mio Capo, o il Principe, come lo chiamiamo in ufficio. E poi c'è...Taylor Jordan. 
Ma chi è Taylor Jordan? 
1° indizio: Barnes&Noble, Unione Square. Sezione fantasy. 
2° indizio: Taylor potrebbe essere una ragazza! 
Per gli altri indizi, dovrete aspettare di leggere il libro! 
Perché, magari, sono io Taylor Jordan...oppure no. 

"Spartan - La guerra di Nabide" di Yvan Argeadi
0,99 - autopubblicato

207 a.C. Re Macanida è morto senza lasciare un erede al trono. Le città-stato greche del Peloponneso vedono in questo il momento opportuno per ribellarsi alla secolare egemonia spartana, coalizzandosi nella Lega Achea e sovvertendo l'ordine naturale delle cose che Sparta aveva imposto con la guerra e il sangue. 
Il generale spartano Nabide è combattuto tra ciò che è bene e ciò che è male, due concetti spesso relativi alla morale comune. Tuttavia egli comprende anche l'importanza dei valori, primo tra tutti il patriottismo e l'amore verso la propria terra. 
Ottenuto il trono di Sparta con un colpo di stato, riorganizzerà le forze armate, ripristinerà l'antica costituzione di Licurgo che nei secoli passati aveva fatto di Sparta la più importante potenza bellica dell'Occidente, attuerà una serie di riforme sociali volte ad un evoluzione della stessa e all'utopia di rendere alla sua patria la giusta immortalità che le è dovuta. 
Ma la realtà non sempre è semplice e Nabide lo comprenderà quando verrà a conoscenza di chi realmente si cela dietro la rivolta achea. Una minaccia più grande di quanto lui stesso potesse immaginare, una Repubblica nascente che sta consolidando le basi per divenire un Impero: la potenza di Roma. 
Minacciato ma al contempo galvanizzato dalla prospettiva di scontrarsi con un nemico di tale portata, tra complotti e passioni, violenza e guerra, ha inizio per Nabide una lunga battaglia che lo condurrà fino al baratro della follia, un conflitto fatto di non sole armi ma anche di immani sacrifici.

"Chiave di violino" di Laura Giorgi
1,99 - Mondoscrittura

«Sei una mocciosa impicciona» le sibilò nell’orecchio. «Non ti fai gli affari tuoi.»
«E lei è un’imbrogliona!» rispose la bambina coraggiosa.
«Sta’ attenta, ragazzina, perché quella sera per colpa tua si è liberato uno spirito. Ti perseguiterà tutta la vita.»
«E chi sarebbe?»
«Un violinista.»


"La nave di cristallo" di Simona Busto
2,68 - autopubblicato

Un romanzo che parla di amore e dannazione, di passione e Inferno. E il Paradiso resta una remota possibilità, anelata ma anche temuta. 
La nave di cristallo viaggia col suo carico di demoni e creature infernali. 
Megan è la sua preda. Nessuno sa se il sigillo che la protegge riuscirà a sconfiggere i potenti esseri che vivono nella nave. 
E chi è davvero Reeve, il suo enigmatico e affascinante compagno di corso? Qualcuno che vuole difenderla o una nuova terribile minaccia? 
Hector, l’oscuro cacciatore, è sulle tracce della ragazza e lei non è ancora certa di potersi fidare di Reeve. 
La fuga di Megan la condurrà dall'America all'Europa, in cerca di una salvezza che sembra irraggiungibile. E l'incontro con la gelida Ellinor farà sorgere nuovi dubbi nel cuore della ragazza, in un complesso gioco di ruoli che rende difficilissimo distinguere il Bene dal Male, gli angeli dai demoni. 
Un romanzo denso di colpi di scena, per chi ama lo urban fantasy più emozionante e intenso. 

"Violet" di Jessica Brody
4,99 (ebook) - Fanucci Editore

Quando il volo 121 della Freedom Airlines precipita nell’oceano Pacifico, nessuno si aspetta che ci siano dei superstiti. Così, la notizia di una ragazza ritrovata a galleggiare tra i rottami dell’aereo, praticamente illesa, fa il giro del mondo. Nessuno sa spiegarsi come possa essere sopravvissuta... tantomeno lei. La sua mente è una tabula rasa: non ricorda il proprio nome né nessun avvenimento della sua vita, e non sa spiegare cosa ci facesse su quel volo. Le sue impronte digitali e il suo DNA non si trovano in alcun database, nessuno ha denunciato la sua scomparsa.
Intrappolata in un mondo che non riconosce, con delle abilità che non è in grado di comprendere e ossessionata da una minaccia che è solo un’eco nella sua testa, la ragazza misteriosa si sforza di rimettere insieme i pezzi del proprio passato e scoprire chi è veramente. Ma a ogni indizio seguono nuove domande, e lei non ha abbastanza tempo per trovare le risposte. La sua unica speranza è un ragazzo affascinante, che sostiene di conoscerla da prima dell’incidente e di averla aiutata a fuggire da un esperimento top secret. Ma lei di chi può fidarsi davvero?

"I miti nordici" di Gianna Chiesa Isnardi
30,00 - Longanesi

Verso la fine dell'VIII secolo la storia conosce nuovi protagonisti: i Vichinghi. Il mondo "civile" viene infatti sorpreso e sconvolto dalla comparsa, sulle coste britanniche, di predoni del mare provenienti dal Nord dell'Europa. Sono le prime avvisaglie di una serie crescente di incursioni e di imprese grazie alle quali questi uomini raggiungeranno terre ignote e lontane. Abilissimi navigatori, sagaci commercianti, predatori spietati, guerrieri pressoché invincibili, i Vichinghi hanno potuto custodire e trasmettere per secoli l'eredità culturale dei loro avi. A questo retaggio di tradizioni è dedicato il presente volume, che pone al centro del proprio interesse il patrimonio mitologico delle popolazioni nordiche.

***

Bene, anche per questo mese è tutto! :D
Fatemi sapere quali sono le vostre new entries. ;)
Ps: approfitto del mio stesso spazio per fare spam e informarvi che per tutto il mese "La figlia della vendetta" sarà in promozione a 99 centesimi! :P