giovedì 9 luglio 2015

Recensione: "Sai tenere un segreto?" di Sophie Kinsella

Buongiorno, lettori!
Come state? Io sono particolarmente emozionata perché oggi esce il mio racconto! ^-^ Lo potete trovare su Amazon
Vi lascio alla recensione di un romanzo che ho letto qualche mese fa: "Sai tenere un segreto?" si Sophie Kinsella.


Titolo: Sai tenere un segreto?
Autore: Sophie Kinsella
Editore: Mondadori
Prezzo: 11,00
Data di pubblicazione: 27/06/2005

Trama
Emma Corrigan è una ragazza normale, lavora in una multinazionale ed ha un fidanzato simpatico. E come tutte le ragazze normali coltiva i suoi sogni, i suoi segreti e le sue paure. E proprio cercando di fronteggiare una delle sue più grandi paure, quella di volare, si trova a raccontare tutti i suoi più intimi segreti al suo compagno di viaggio, un simpatico americano. Che altri non è che...Dopo "I love shopping", la nuova avventura di Sophie Kinsella: una commedia romantica sulle relazioni umane e sentimentali.

Recensione
Visto che non avevo mai letto nulla della famosissima, acclamata e prolifica autrice Sophie Kinsella, dopo aver letto le trame di alcuni dei suoi romanzi ho deciso di fiondarmi su "Sai tenere un segreto?": la storia, che sembrava frizzante e divertente, mi aveva attirata da subito.

La protagonista del romanzo è la giovane Emma Corrigan. Emma è una ragazza come tante: non ha nessun talento particolare, lavora in un ufficio, ha un fidanzato che le vuole bene e divide il suo appartamento con due coinquiline.
Dopo un appuntamento di lavoro andato male, un po' ubriaca e un po' spaventata a causa dell'aereo sul quale sta viaggiando, Emma si ritrova a spifferare tutti i suoi segreti più intimi all'uomo seduto accanto a lei, convinta che non lo rivedrà mai più.
Quell'uomo, però, si rivela essere il capo dell'azienda per cui lavora.

La trama, nonostante si sviluppi in maniera abbastanza prevedibile, l'ho trovata tutto sommato carina. La storia è semplice e diverte anche se, in fin dei conti, è un po' scontata e si capisce fin dal primo istante dove andrà a parare. Nonostante ciò mi è piaciuta, e ho letto il romanzo in poche ore.

Una cosa che però non sono proprio riuscita a digerire è Emma, la protagonista: capisco che per esigenze della trama e del genere Emma dovesse essere un po' svampita e ingenua, ma qui si esagera: Emma è una protagonista sciocca, superficiale, immatura, egoista e un po' troppo stupida. Non sono proprio riuscita a entrare nei suoi panni, e l'intero romanzo ne ha risentito, visto che la storia è narrata interamente attraverso il suo POV.

In definitiva direi che è un romanzo carino per trascorrere qualche ora, ma non mi ha convinta del tutto. Leggerò comunque altri libri della Kinsella in futuro, così da farmi un'idea più completa su questa autrice.

Voto
★★★☆☆

14 commenti:

  1. Ho letto questo libro un po' di anni fa e ricordo che l'avevo trovato carino. Della Kinsella per me il più bello è Ho il tuo numero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cercherò di leggere Ho il tuo numero a breve, allora! ^-^ Questo è carino, ma ho odiato la protagonista! XD

      Elimina
  2. anch'io lo lessi qualche annetto fa e ricordo di aver sorriso e ridacchiato un bel po' :D ne ho un buon ricordo, come di altri romanzi della kinsella che ho letto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è l'unico romanzo della Kinsella che ho letto, ma sicuramente ne leggerò altri ^-^

      Elimina
  3. Letto anni fa.. l'avevo trovato molto carino!.. se vuoi leggere altro della Kinsella ti consiglio Ho il tuo numero, La regina della casa o La ragazza fantasma.. secondo me sono i più belli ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me li segno! :) La ragazza fantasma lo avevo già adocchiato ;)

      Elimina
  4. Mi ricordo che lo trovai carino, anche se attualmente è forse l'unico che ho letto di suo di cui non ricordo la trama. E li ho letti tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ecco, allora forse è proprio quello meno incisivo!

      Elimina
  5. Non l'ho ancora letto questo della Kinsella, ma ce l'ho nella libreria. Le sue protagoniste, un po' svampite lo sono sempre! ^^
    Uhhhh Einaaaaaar! Preso! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tanietta *__________*
      Questa protagonista è proprio tonta, l'ho odiata XD

      Elimina
  6. Questo non l'ho mai letto, ma della Kinsella ho amato "La sorella fantasma" ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel romanzo me lo sono segnato, la trama sembra interessante e diversa dal solito ^_^

      Elimina
  7. Ho programmato una recensione speciale! :D
    Btw, io non ho ancora letto della Kinsella famossissima, questo mi sa di già letto però u.u Se è una lettuura carina ma niente di che me lo risparmio e mi butto su qualcos'altro di suo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Rosa! :***
      Questo l'ho trovato carino ma, come dici tu, puzza un po' di già sentito!

      Elimina