venerdì 21 agosto 2015

Segnalazione: "Come miele e neve" di Siro T. Winter

Buon pomeriggio, lettori! :)
Come sono andate le vostre vacanze? Io sono stata un po' in montagna, ma ho avuto sfortuna perché non ha quasi mai smesso di piovere!

In ogni caso, oggi vi presento il romanzo d'esordio di Siro T. Winter, che mi ispira particolarmente per l'ambientazione finlandese! E voi sapete quanto amo il Nord Europa, vero? :3

Titolo: Come miele e neve
Autore: Siro T. Winter
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 2,99
Data di pubblicazione: 2015
Disponibile su: Amazon

Trama
«Perché batte il cuore?» 

È questa la domanda che Lucia “Lou” Zarda, trent’anni, si è posta per tutta la sua vita. 
Ferita e delusa dopo la fine della storia decennale con Andrea Marini, Lou vive nel suo mondo fatto di colori e tele, chiusa nel bozzolo sicuro della sua piccola casa. 
La sua vita è scandita della tranquilla routine quotidiana tra il Museo d’arte contemporanea e le lunghe passeggiate solitarie fino alla spiaggetta che guarda al parco di Seurasaari di Helsinki. 
L’incontro inaspettato con il musicista che vive a pochi passi da lei, l’affascinante e misterioso Vilhelmi Niemi e i suoi verdi occhi di giada getterà mille dubbi su Lou, investendola con un turbinio di nuove emozioni, dubbi e speranze. 
La voglia di lasciarsi andare si scontra con l’antica paura di non essere abbastanza. 
Scappare o restare rischiando di essere ferita di nuovo? 
Lasciarsi amare o rifugiarsi nella solitudine rassicurante? 
Anni dopo, il destino porterà nuovamente Lou ad Helsinki: la terra che l’ha adottata e nella quale si sente a casa, la fredda e magica Finlandia con le sue aurore boreali e il sole di mezzanotte, dov’ è sempre stato il suo cuore. 
Il ricordo di Vilhelmi, di colui che ha amato profondamente non l’ha mai lasciata, tormentandola anche nei sogni. 
Forse le loro strade si incroceranno ancora una volta e Lou troverà la risposta alla sua domanda. 

6 commenti:

  1. Grazie per la segnalazione! <3 Spero ti piaccia!

    RispondiElimina
  2. Bene, se amate il nord qui ce n'è fin che volete. Ma c'è anche tanta italianità, e tante persone "normali" . Se cercate la classica storia d'amore con lui super ricco e bello e problematico e lei povera ragazza indifesa allora questo romanzo non fa per voi. Ma se invece vi piace immedesimarvi nella protagonista qui potete farlo, perché Lou è una di noi, una donna di oggi con tutte le sue paure e contraddizioni, una di noi con amici che meriterebbero una storia a parte, e un Principe che azzurro non è ma vi ruberà molti sospiri. Bello, ben scritto e scorrevole dall'inizio alla fine. Per quel che può valere il mio giudizio di lettrice accanita lo consiglio assolutamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Penso tu sia la fan numero uno di Lou e il suo Principe Oscuro fin dal principio, da quando hai letto la prima versione della storia! Grazie Renata!

      Elimina
  3. L'ho adorato... Lou è una ragazza fantastica, una di noi veramente ♥️

    RispondiElimina
  4. Bentornata, Aenor! ;D
    Sai che ho accolto l'arrivo della pioggia con dei saltelli di gioia? Il caldo mi stava sfiancando! XD
    In bocca al lupo all'autore del romanzo presentato: purtroppo non è proprio il mio genere, ma sospetto che si rivelerà una lettura interessante per parecchi lettori! La trama si presenta moooolto bene! ^^

    RispondiElimina