venerdì 7 agosto 2015

Segnalazione: "Haibane", "Le avventure di Chariza" e "Il drago rosso" di Francesca Angelinelli

Buongiorno, lettori!
Oggi vi presento alcuni lavori di una promettente autrice italiana, Francesca Angelinelli. Su Amazon e gli altri store online trovate tutti i suoi ebook, e vi assicuro che ce ne sono per tutti i gusti: lupi mannari, vampiri, donne guerriere...
Oggi vi parlerò di alcuni suoi lavori recenti: "Haibane", "Le avventure di Chariza" e "Il drago rosso". Quest'ultimo è un racconto contenuto all'interno dell'antologia "Le avventure di Chariza".

***

Titolo: Haibane
Autore: Francesca Angelinelli
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 2,99
Data di pubblicazione: 09/04/2015
Link Amazon: Amazon

Trama
Sainan, signora di Haibane, deve difendere i suoi possedimenti dalle mire dell'arrogante Shigemori Furi, signore del feudo confinante. Per farlo è disposta anche a vendere l'armatura di suo padre e a implorare l'Imperatore.
Tuttavia, quando Shigemori la fa rapire e portare nel proprio castello, sembra che non ci sia altra alternativa che gettarsi sulla propria spada per difendere l'onore. Eppure, tra quelle mura ostili, troverà l'aiuto inaspettato di Itachi Furi, figlio adottivo di Shigemori.
Cosa nasconde la memoria compromessa del giovane guerriero? Itachi, infatti, non ha i modi odiosi del padre e sarà disposto a rinunciare a ogni cosa pur di salvarla.
Tra amore e avventura, un altro avvincente viaggio nel magico impero dello Si-hai-pai, avvolti da demoni furiosi, misteriose sacerdotesse e oscure maledizioni.

***

Titolo: Le avventure di Chariza
Autore: Francesca Angelinelli
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 2,49
Data di pubblicazione: 03/06/2015
Link Amazon: Amazon

Trama
Chariza, la Combattente della Trasparenza del monte Tōmei, è tornata nell'Impero Si-hai-pai dopo aver trascorso lunghi anni oltre i suoi confini, imparando a controllare la maledizione di avidità che l'affligge. 
Tra demoni e intrighi, tra nobili e contadini, tra immense vallate e lo splendore della capitale Hoh-ma, Chariza viaggia per la sua terra natale cercando sempre un nuovo impiego e nuovi modi per assecondare l'avidità che l'attanaglia.
"Le avventure di Chariza", un'antologia di racconti inediti, in attesa della nuova edizione del romanzo "Chariza. Il soffio del vento".

***

Titolo: Il drago rosso. Le avventure di Chariza
Autore: Francesca Angelinelli
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 1,29
Data di pubblicazione: 26/05/2015
Link Amazon: Amazon

Trama
Dopo un lungo vagabondare fuori dei confini dell'Impero, Chariza, mercenaria, ladra e assassina, torna nell'Impero Si-hai-pai. Ma intrighi e inganni sono pronti ad accoglierla e la coinvolgeranno nella lotta per il potere che mette in pericolo la vita stessa dell'Imperatore Yoshio Ryokin.
Chariza. Il Drago Rosso, un racconto estratto da Le avventure di Chariza.

***

L'autrice

Dopo aver frequentato corsi di scrittura creativa e essersi dedicata alla stesura di racconti, Francesca Angelinelli esordisce nel 2007 con i primi due romanzi di una serie fantasy orientale, Chariza. Il soffio del vento e Chariza. Il drago bianco, editi da Runde Taarn Edizioni. Sempre per Runde Taarn Edizioni nel 2009 pubblica il fantasy eroico Valaeria, ispirato al mondo della Roma tardo-antica.
Nel 2009 pubblica anche il paranormal romance Werewolf per Linee Infinite Edizioni.
Il 2010 è l’anno del suo ritorno al fantasy orientale con la raccolta Racconti di viaggio del monaco Kyoshi, vincitrice della seconda edizione del Premio di Narrativa Fantastica – Altri Mondi e edita da Montag Editore, e con la pubblicazione del primo volume della Serie delle Cucitrici, Kizu no Kuma. La cicatrice dell'orso, per i tipi di Casini Editore, primo volume del progetto Ryukoku Monogatari.
Negli anni alcuni racconti brevi sono pubblicati in riviste e antologie e dal 2013 decide di passare al selfpublishing, prediligendo il formato dell’ebook.

4 commenti:

  1. "Il drago rosso" ce l'ho! Bellissime le copertine! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, lo avevo preso tempo fa! Le copertine sono stupende *_*

      Elimina
  2. Ehehe, mitica Sara Forlenza che le ha realizzate! è bravissima!

    RispondiElimina