martedì 10 novembre 2015

Teaser Tuesday #91

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.


La notte era già calata quando arrivarono al Marklin's Reach. Quel porto decrepito era annidato tra le falde scoscese delle Hookhollow, un puntino di luci elettriche circondato dal buio. La pioggia cadeva da un soffitto basso di nuvole in lento movimento, illuminate dal pallido bagliore della città. Un vento insidioso soffiava tra i picchi delle montagne.
La Ketty Jay affiorò da sotto le nubi, mandando giù quattro potenti fasci di luce dalla pancia. I suoi piloti esterni rimasero vicini alle ali mentre l'aeronave scendeva verso la piattaforma di atterraggio gremita di gente. Dei fasci luminosi ruotarono per seguire il suo tragitto dal basso; delle luci di segnalazione si accesero a delimitare uno spiazzo libero sulla piattaforma.
Frey era seduto alla postazione di pilotaggio del ponte di comando della Ketty Jay, con gli occhi che si muovevano rapidamente tra gli indicatori cromati e d'ottone del pannello di bordo. Jez era in piedi accanto a lui, con una mano poggiata sullo schienale del suo sedile, intenta a osservare la massa disordinata di barche, cargo, caccia e navi private che intasava il vasto quadrato di terreno pianeggiante ai bordi della città.

Da "I pirati del cielo" di Chris Wooding

Nessun commento:

Posta un commento