mercoledì 27 gennaio 2016

Www... Wednesday #58


Buongiorno, lettori!

Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?

What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Ho iniziato da poco "La fabbrica delle meraviglie" di Sharon Cameron, e per ora non mi sono ancora fatta un'opinione a riguardo.

 What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)


Ho letto "Favola di una falena" di Alessio Del Debbio, una storia ambientata a Viareggio e incentrata su amicizia e amore. A breve la recensione. ;)

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

Ancora non lo so, credo che deciderò nei prossimi giorni.

sabato 23 gennaio 2016

Segnalazione: "Come un fulmine tra le nuvole" di Nicole Lennek

Buon sabato, lettori! :)
Oggi vi presento un nuovo romanzo romantic suspence, che potete trovare online da qualche giorno. Vi lascio, come sempre, alla scheda del libro!

Titolo: Come un fulmine tra le nuvole
Autore: Nicole Lennek
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 1,99
Data di pubblicazione: 20 Gennaio 2016

Marco è un poliziotto, lavora con un compagno a quattro zampe nell'unità cinofila specializzata in ricerca di esplosivi. Ha poco più di trent’anni, un’ottima carriera ed è preciso, puntuale, ordinato e inquadrato. Non ha mezze misure e vuole che tutto venga fatto come si deve. Ha un innato senso del dovere, della famiglia e della giustizia. Crede nella fedeltà assoluta in ogni settore.

Lara si è fatta strada in un mondo di uomini: è una pilota di aerei di linea, esplosiva, disordinata, disorganizzata, spregiudicata. Ha un uomo in ogni aeroporto. Ama divertirsi, godersi la vita e oltrepassare i limiti. Guida la moto, gira di notte, ha dubbie frequentazioni, non crede nella fedeltà ed è esattamente tutto ciò che Marco non sopporta.

Si incontrano e si scontrano a Roma, complice un meeting al centro Culturale Islamico che porterà il livello di sicurezza al codice rosso. La minaccia di attentati sarà altissima e Marco sarà in prima linea per tutelare la città di Roma e i suoi abitanti.

In questo momento di tensione pian piano Marco scoprirà che Lara nasconde un segreto che li porterà estremamente vicini ed estremamente lontani. Dovrà mettere in discussione tutto ciò in cui ha sempre creduto. Anche Lara giocherà il tutto per tutto per un finale che non si tinga di nero. Ma non tutto si può decidere. A volte è solo un tiro di dadi che decide se si vince o si perde.

«Chi diavolo sei Lara?»
«Quello che vedi: una pilota di voli di linea che ha amici in questa zona, non credo sia un delitto, no?»
Il cuore di lei batté veloce mentre vedeva Marco osservare il suo viso e allungare una mano incuriosito, come a voler scoprire se la sua pelle era morbida come sembrava. Marco la sfiorò con la punta delle dita e lei inclinò appena il viso.
«E questo cosa sarebbe? Un approccio? Una carezza? Cosa?»
Marco sorrise. «Forse è quello che vuoi che sia.»
 Lei scoppiò a ridere in maniera sommessa.
«Vai a letto, bambino, che è meglio!»
Marco le afferrò il polso. «Lara, qui non si gioca, ok?»
La voce di lui era gelida come la lama di un coltello e la presa ferrea tanto da risultare quasi dolorosa.

Sono Nicole Lennek, una giovane donna amante della natura, degli animali, una mamma e una lavoratrice. Ma soprattutto sono Nicole Lennek, una scrittrice romantica, sognatrice, che scrive danni per evadere dalla realtà  trasmettere agli altri i suoi sogni.

venerdì 22 gennaio 2016

Mini Recensione: "Poison Fairies - La guerra della discarica" di Luca Tarenzi

Titolo: Poison Fairies - La guerra della discarica
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Acheron Books
Prezzo: 0,99 (ebook); 9,80 (cartaceo)
Data di pubblicazione: 13 Dicembre 2014

La vita nella discarica è dura, tra il pericolo mortale e onnipresente dei gabbiani, la difficoltà di procacciarsi il cibo e le faide con le altre tribù, come gli spaventosi Boggarts. 
Ma Cruna ha deciso che le cose devono cambiare: convince i suoi amici Verderame e Disgelo a rubare la batteria di una macchina, in modo che il suo acido possa fornire energia alla sua gente, visto che l'inverno è alle porte. Come reagirà però il Re Albedo, fratello di Cruna, alla missione non autorizzata? Che cosa sta complottando Waspider, re dei Boggarts? E chi è il misterioso nuovo arrivato, dotato di un Glamour diverso da qualsiasi altro tipo di magia conosciuta? 
La Guerra della Discarica è il primo capitolo di una trilogia che descrive la vita delle più feroci creature del mondo: LE FATE!

Dopo aver amato alla follia "God Breaker", mi sono cimentata nella lettura de "La guerra della discarica", primo romanzo della trilogia "Poison Fairies".
La prima cosa che mi ha colpita del romanzo è l'ambientazione, davvero diversa da quella dei soliti urban fantasy. La storia si svolge infatti all'interno di una discarica, dove vivono diverse tribù di fate, tutte in perenne guerra tra loro. 
Qui Cruna, principessa di una delle tribù, decide di rubare dal confine del territorio dei pericolosi Boggart una batteria, così da poter usare l'acido contenuto al suo interno contro i nemici. Ma qualcosa va storto, e per Cruna, la veggente Verderame e il misterioso Disgelo cominciano le complicazioni...
Anche i personaggi mi sono piaciuti davvero molto. Il modo in cui Luca Tarenzi ha descritto le fate, allontanandosi dai soliti cliché e rendendole quasi "animalesche" mi ha conquistata. In più, il ritmo della narrazione è serrato e fa sì che ci si ritrovi a divorare il romanzo.

L'unico lato negativo è che il finale secondo me è un po' affrettato, e risulta "mozzato". Mi sono ritrovata a voltare pagina credendo che ci fosse un altro capitolo, e invece ho letto i ringraziamenti: la trama principale e quelle secondarie restano tutte in sospeso. In ogni caso leggerò il seguito (anche perché altrimenti non saprei mai come continua la storia :P); lo stile di Tarenzi mi piace tantissimo, e come ho scritto nella recensione di God Breaker questo scrittore meriterebbe molta più visibilità e successo rispetto a quelli che ha.

★★★★☆

mercoledì 20 gennaio 2016

Www... Wednesday #57


Buongiorno, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?


What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Da qualche giorno sto leggendo "Favola di una falena" di Alessio Del Debbio. Ho da poco superato la metà, e conto di finirlo in settimana. :)

 What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)


Ho terminato la lettura di "Angelize" di Aislinn, un urban fantasy tutto italiano davvero appassionante!


What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)


Credo proprio che inizierò a leggere "La fabbrica delle meraviglie" di Sharon Cameron.

lunedì 18 gennaio 2016

Segnalazione: "Legami di sangue" di Daniela Ruggero

Buongiorno, lettori! :)
Oggi vi presento "Legami di sangue", terzo volume della saga "I guardiani degli Inferi". Vi lascio alla scheda del romanzo. :)

Titolo: Legami di sangue
Autore: Daniela Ruggero
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 1,82
Data di pubblicazione: 12/01/2016
Disponibile su: Amazon

Dalle viscere della terra Lucifero è emerso in tutta la sua crudele bellezza, portando con sé morte e dolore.
Marcus, per salvaguardare la vita di Selene, si getta nel cratere causato dalla rottura dei Sigilli, trascinando suo padre nelle lande del tormento eterno con l'aiuto di Alexander.
La Sposa Oscura si culla nel dolore della perdita, lontana dal suo amore maledetto si addentra nelle tenebre della sua doppia natura.
Tradimenti, vendette, dolore e passione saranno gli elementi che trascineranno i protagonisti di questa vicenda che vede assottigliarsi il velo che divide i mondi.
I segreti saranno svealtie le profezie di Annia faranno tremare gli Inferi.Un nuovo devastante potere troverà vita sovvertendo l'equilibrio tra Luce e Oscurità.
Marcus risorge dalle ceneri in una nuova essenza.

 BIOGRAFIA

Daniela Ruggero è nata a Torino il 30/09/1976.
Amante della lettura in particolare di generi Horror, distopico, fantasy in tutte le sue inclinazioni e Noir.

PUBBLICAZIONI:
Dalla Saga Dark Fantasy-paranormal romance I GUARDIANI DEGLI INFERI
La Sposa Oscura prima edizione 08/2014 ripubblicato il 4 Novembre 2015 in seconda edizione edita e ampliata n° di ebook scaricati 1500 + 800 ebook scaricati dello spin off ora inserito all'interno di un unico volume disponibile in forma cartacea e digitale. Prossime partecipazioni alle fiere letterarie tra cui Torino.
Genesi prima edizione 02/2015 e ripubblicato 1/12/2015 n° di ebook scaricati 1000 + circa 500 lo spin off ora inserito all'interno di un unico volume. Disponibile in versione ebook e prossima cartacea.
Legami di sangue 12/01/2016
Il cucchiaio magico Dicembre 2015

Dark Romace volume unico autoconclusivo adatto a un pubblico adulto POISON data di pubblicazione 04/09/2015 circa crca 2000 copie scaricate ( dati in differita di un mese avendo utlizzato Narcisus) disponibile in formato ebook in prossima pubblicazione cartaco.

Blog: http://danielaruggero.blogspot.it/

Twitter: https://twitter.com/ruggerodaniela

Facebook e Wattpad

https://www.wattpad.com/story/48231877-il-canto-della-luna






sabato 16 gennaio 2016

Nuova segnalazione: "Patto con il vampiro" di Tiziana Cazziero

Buon pomeriggio, lettori! :)
Anche stasera vi presento un romanzo: si tratta di un urban fantasy, "Patto con il vampiro" di Tiziana Cazziero. Vi lascio alla scheda del libro! :)

Titolo: Patto con il vampiro
Autore: Tiziana Cazziero
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 1,99 (in offerta a 1,50)
Data di pubblicazione: 14 Gennaio 2016

Sonia vive apparentemente una vita tranquilla, è una giornalista, ama il suo lavoro e punta al successoe alla carriera. Il suo passato però è ombrato da un vecchio episodio che ha gettato del mistero sulle sueorigini e la sua stessa esistenza. Dopo la comparsa di una serie di incubi, Sonia comincia un percorso a ritroso nel tempo, dove si ritroverà a scoprirequali siano le sue vere discendenze.Una storia ricca di magia che vive la sua realtà nell’era moderna e un segreto avvolto nel mistero potrebbe essere la soluzione di tutto. Un incontro con una figura enigmatica svelerà a Sonia una realtà inaccettabile, difficile da comprendere; Ivan ha un oscuro passato, è una creatura della notte, potente, minacciosa, pericolosa, un nemico giurato delle creature magiche. Scontrandosi contro la sua stessa natura è stato costretto a sigillare un patto segreto, perchée per che cosa? Riuscirà a mantenere fede alla sua promessa?Non era previsto, non concepito, eppure nasce un amore impossibile e condannato dal mondo magico, una relazione destinata a finire ancor prima di iniziare. Sonia e Ivan, che ne sarà di loro e della guerra in atto?


                                   
Svegliandosi cercò, per quanto possibile, di soffocare un grido di dolore. I suoi occhi si trasformarono in perle luminescenti, le sue mani divennero vitree e il loro tremore divenne così forte che stentò nel trattenerle. Quando tornò in sé lui era lì, la osservava in silenzio.«Che cosa ci fai qui?» domandò.«Ti controllo, dovresti saperlo» rispose il vampiro.«Sto bene, non ho bisogno di nulla.»«Ho sentito le tue urla e ho creduto che fossi in pericolo» continuò Ivan.«Da quanto tempo sei qui?» chiese mentre il suo sguardo indagatore volteggiava per la sua stanza d’albergo. Adesso tutti i malesseri stavano passando, sentiva però crescere dentro di lei la collera, un sentimento mai conosciuto che seminava solchi indelebili all’interno del suo corpo.«Abbastanza da aver capito cosa sta succedendo», rispose il vampiro.«E cosa sta accadendo? Potresti dirmelo visto che io non ne ho idea?»
«Ti stai trasformando. Ma questo lo sai, la domanda è: in chi o in che cosa?»

Segnalazione: "Un solo istante" di Erika Castigliano

Buongiorno, lettori! :)
Oggi vi presento "Un solo istante", romanzo d'esordio di Erika Castigliano.
Vi lascio alla scheda del libro! :)

Titolo: Un solo istante
Autore: Erika Castigliano
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 0,99
Data di pubblicazione: Gennaio 2016
Disponibile su: Amazon

Può un solo istante cambiare la vita? 
Questo è quello che è successo a Gabriele e Francesca. Cresciuti l’uno ad un passo dall’altra senza mai avvicinarsi, fino al giorno in cui il destino ha dato loro una mano. Da quel momento le loro vite si sono intrecciate inevitabilmente. 
Il passato di Gabriele, però, ancora troppo invadente, porterà i due a fare delle scelte difficili. Ad allontanarsi forse per sempre. Solo il coraggio e la consapevolezza di un vero sentimento potrà scalfire un cuore spezzato, che ha smesso di credere in qualcosa di così grande come l’amore. 

giovedì 14 gennaio 2016

Segnalazione: "Favola di una falena" di Alessio del Debbio

Buonasera, lettori! :)
Oggi vi presento "Favola di una falena", il nuovo romanzo di Alessio del Debbio, uscito per Panesi Edizioni. Si tratta di un romanzo di genere new adult, ambientato dopo gli eventi dei suoi precedenti lavori "Anime Contro" e "Oltre le nuvole".

Titolo: Favola di una falena
Autore: Alessio del Debbio
Editore: Panesi Edizioni
Prezzo: 2,99
Data di pubblicazione: 11 Gennaio 2016
Genere: New Adult
ISBN: 9788899289324

Viareggio, settembre 2001. Sta per finire l'estate dopo la maturità: tempo di prendere decisioni importanti. Su questa premessa iniziano le avventure del turbolento Jonathan, della timida Francesca, della sognatrice Veronica e del rigoroso Leonardo, un viaggio nell'amicizia e nell'amore, una favola moderna di eroi coraggiosi che sopravvivono alla quotidianità aiutandosi l'un l'altro e credendo nei propri sogni. Falene in cerca di luce, destinate a non trovare mai riposo. 

Tutto il resto non conta, tutto il resto si ferma alle porte della nostra amicizia.

Dopo la maturità, Jonathan e i suoi amici devono prendere importanti decisioni sul proprio futuro. Jonathan rinuncia a studiare, tuffandosi nel lavoro a tempo pieno, aiutando il cugino nella sua agenzia pubblicitaria, e cercando di recuperare la sua amicizia con Leo, incrinata da una ragazza che si era messa tra loro. Leonardo si iscrive a Medicina ma deve barcamenarsi tra le lezioni, lo studio e il prendersi cura della madre, psicologicamente instabile, e della sorella più piccola, che continua a sognare una famiglia unita, anche con il padre da cui si sono allontanati quando hanno lasciato Milano. Veronica sorprende gli amici, decidendo di iscriversi al Dams e andando a vivere a Bologna con il suo nuovo ragazzo, scardinando gli equilibri del gruppo. Francesca infine si iscrive a Lettere, sua grande passione, continuando a scrivere in un diario le avventure dei suoi amici, con l’idea un giorno di farne un libro, e faticando nel liberarsi del fantasma del suo defunto ex ragazzo che da sempre la ostacola nei suoi rapporti con il sesso maschile. 
Su queste premesse iniziano le avventure di Jonathan e dei suoi amici, in quel periodo di passaggio che è la fine dell’adolescenza e l’inizio dell’età adulta. Un periodo in cui i sentimenti appaiono amplificati, a volte confusi, di certo molto intensi. Lo sa bene Veronica che lotta per inseguire un sogno e fuggire alla maledizione di Cenerentola, oppressa da una famiglia di “matrigne”. Da bruco diventerà una falena, sbattendo le ali in cerca della sua fiamma vitale.

Era abituato alla vita, ai momenti in cui bastarda lo prendeva a morsi, lo aggrediva, annidandosi in attesa di un momento di felicità, un momento in cui riusciva persino a dimenticare chi fosse e quale esistenza avesse vissuto negli ultimi anni. Eccolo lì, il cartello di uscita dall’Isola che non c’è, il cartello che gli ricordava che lui, Peter Pan, non l’aveva mai incontrato e che, se si erano incontrati, di certo era stato per sbaglio, un errore di rotta di Peter che stava cercando un altro, perché lui ragazzo non era mai stato. Da quindici era passato ad averne venti, come minimo, di anni e adesso gli pareva di essere già un vecchio.

Alessio Del Debbio nasce a Viareggio nel 1981. Appassionato di storia e mitologia, adora trascorrere il tempo libero leggendo, quasi divorando, romanzi storici o letteratura fantastica. Si laurea in Lettere Moderne con una tesi su Nick Adams, protagonista di alcuni racconti di “In our Time”, di Hemingway. Nel 2007 frequenta il corso di scrittura creativa organizzato da Divier Nelli, noto scrittore viareggino. Dal 2013 frequenta i Laboratori di Scrittura Creativa dell’Associazione Culturale “Le Otto Querce” di Viareggio, curati dallo scrittore e giornalista fiorentino Mirko Tondi. Nel 2011 pubblica “Oltre le nuvole – storie di amici”, romanzo young adults ambientato a Viareggio, cui seguirà, nel 2015, il prequel “Anime contro”.  Nel 2014 esce il racconto distopico “L’abisso alla fine del mondo”; Gds Edizioni. Dal 2012 al 2015 pubblica numerosi racconti in varie antologie, tra cui “I mondi del fantasy IV e V” di Limana Umanita Edizioni e “Racconti Toscani” di Historica Edizioni, molti dei quali riuniti nell’antologia “L’ora del diavolo”, vincitrice della III edizione del concorso ObiettivoLibro di Sensoinverso Edizioni e pubblicata a inizio 2016.

Amazon: http://www.amazon.it/Favola-una-falena-Gli-Speciali-ebook/dp/B01A7VLERE/ref=sr_1_4?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1452514222&sr=1-4 
Mondadori Store: http://www.mondadoristore.it/Favola-di-una-falena-Alessio-Del-Debbio/eai978889928932/ 
Sito dell’autore: www.alessiodeldebbio.it
Blog: www.imondifantastici.blogspot.it 
Pagina facebook dell’autore: “I mondi fantastici” www.facebook.com/alessio.deldebbio 
Pagina facebook del libro: Favola di una falena https://www.facebook.com/Favola-di-una-falena-984399918301292/ 

mercoledì 13 gennaio 2016

Www... Wednesday #56


Buongiorno, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?


What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Ho iniziato da poco a leggere "Angeliza" di Aislinn. Ho letto solo alcuni capitoli, ma per ora mi sta piacendo molto.
 What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)


Questa settimana ho finito di leggere "Quando il diavolo ti accarezza" di Luca Tarenzi, che come al solito non mi ha delusa, e "La barriera" di J.D. Horn. Quest'ultimo l'ho trovato scorrevole, ma non sono riuscita ad appassionarmi alla storia.

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)

In realtà non lo so, anche se suppongo che leggerò un urban fantasy visto che, come potete notare, in questo periodo questo genere mi ispira particolarmente. XD

martedì 12 gennaio 2016

Teaser Tuesday #96

Buon martedì, lettori! :)
Oggi è giorno di "Teaser Tuesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading.  
Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Trovo che la rubrica sia molto simpatica, soprattutto perché spesso permette di farsi un'idea di un particolare libro o del modo di scrivere dell'autore.



«Via, via, maledetti pennuti!»
Stupidi piccioni. Gli davi un calcio e dopo tre secondi te ne ritrovavi altri cinque intorno.
«Se non vi levate dalle palle giuro che vi calpesto.»
Piazza del Duomo era affollata di turisti, coppiette e marmocchi, un casino indistinto di scarpe che ticchettavano sui lastroni sporchi, svolazzare di uccelli, richiami in un miscuglio di lingue straniere. La puzza di fritto dai fast food sotto i portici si mescolava all'odore bruciante di smog e all'umidità del temporale in arrivo. Nubi gonfie pesavano addosso alla cattedrale.
Odori. Dopo un anno intero a fare il fantasma, sentiva di nuovo gli odori. Praticamente era come rovesciarsi nel naso un'intera boccetta di profumo: faceva girare la testa, dava il vomito. Ma era anche una meraviglia.
Haniel alzò la bottiglia di birra in direzione della Madonna in cima al Duomo e la svuotò in un sorso. «E i sapori» parlò tra sé. «Peccato solo che tu mi abbia lasciato incastrato in questa situazione!» urlò.

Da "Angelize" di Aislinn

lunedì 11 gennaio 2016

Segnalazione: "A.A.A. Cercasi marito a Las Vegas" di Fabiana Andreozzi e Sara Pratesi

Buongiorno, lettori! :) Oggi vi presento il nuovo romanzo di Fabiana Andreozzi e Sara Pratesi, nonché terzo volume della saga Love Match. Se non avete ancora letto i primi due volumi, non preoccupatevi: sono tutti stand-alone! ;)
Inoltre, volevo avvisarvi che solo per oggi tutti i romanzi della serie saranno in promozione a 99 centesimi!

Titolo: A.A.A. Cercasi marito a Las Vegas
Autore: Fabiana Andreozzi e Sara Pratesi
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 2,49 (oggi in promozione a 0,99)
Pagine: 396
Data di pubblicazione: 11 gennaio 2016

Un fuoco da domare… e uno da appiccare.
Si sa, nell’amore tutto è lecito e quando Cristina si intestardisce su qualcosa, è impossibile farle cambiare idea. Frizzante, energica e anche un po’ folle, Cri ha un cuore grande e una sola persona a occuparlo: un aitante pompiere che arde nei suoi pensieri. 
Dalle punte da ballo alle scarpe da ginnastica, sulle note melodiose della musica classica fino all'Hip Hop, cercherà di arrivare al cuore di un uomo tanto sexy quanto irraggiungibile… o forse no? Magari una notte brava a Las Vegas potrebbe rivelarsi un’utile occasione per cominciare a costruire ciò che brama. Tra tafferugli familiari, sorprese e tanta energia, Cristina comincerà la scalata per il suo futuro e lei sì che ha le idee chiare. Lui? Lui forse sfugge ma chissà che alla fine, nella città dei colori e delle notti da leoni, non incappi in qualche casino che potrebbe incastrarlo nel grande gioco dell’amore.

Assaporo il suo respiro e lui il mio. Già così il sangue mi va al cervello e mille brividi si impossessano di me e non mi ha neppure toccato, baciato. Morirò quando lo farà, lo sento. Le sue mani grandi mi stringono i fianchi con decisione facendomi tremare.
«No, ti voglio perfettamente vivo e attivo» gli sussurro avvicinandomi ancora di un passo, labbra contro labbra, aspettando chi di noi due sarà il primo a cedere. Mi tira a sé, stretta nel suo abbraccio caldo e protettivo e ora so che potrei anche morirci felice fra queste braccia… ma non mi basta, voglio di più, tanto di più. Voglio tutto quello che in questi mesi ho solo sognato. Voglio verificare che la fantasia sbiadisca in confronto alla realtà di questa solida stretta che mi fa vibrare piena di aspettative. 
Lo penso e lo faccio, non volendo aspettare oltre. Scosto questo piumone con le mani e mi piazzo seduta a cavalcioni su di lui mentre lo vedo trattenere il respiro a fatica.
«Cristina» mugugna di nuovo. «Che combini?»
«Sono un diavoletto, te lo ricordi?» Gli regalo il sorriso più seducente e malizioso del mio repertorio mentre lui irrequieto sotto al mio sedere, cerca di scostarsi. «È una follia…» insiste chiudendo gli occhi come se non volesse più vedermi per non desiderarmi.

Non gli rispondo più a parole, cerco le sue labbra, di nuovo prendendo l’iniziativa. Non voglio che Marc si ritragga ora. Ci voglio così, insieme, uniti, nel regalo più bello che questo Natale potrebbe donarmi. E lui non si fa attendere, le sue labbra si schiudono e la sua lingua, avida e bramosa, cerca e si intreccia alla mia. Le sue mani tornano a stringersi sui fianchi attirandomi meglio contro di lui, sul suo bacino teso. Sono tutta un brivido. Tutte le fantasie che ho immaginato, in questi mesi, sono scadenti a confronto con la realtà di questo bacio che mi sta mandando in cortocircuito il cervello. Non ho più aria nei polmoni ma non ho tempo neppure di riprendere fiato poiché il suo bacio mi sta divorando la bocca, le labbra.

sabato 9 gennaio 2016

Segnalazione: "I tramonti del tempo" di Roberta Ambrogio

Buongiorno, lettori! :)
Oggi vi segnalo "I tramonti del tempo" un racconto fantasy uscito da poco e che potete trovare su Amazon. Vi lascio la scheda con tutti i dettagli. :)

Titolo: I tramonti del tempo
Autore: Roberta Ambrogio
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 0,99
Pagine: 20
Data di pubblicazione: Dicembre 2015

Sicilia. Greta e Mattia, entrambi diciannovenni, sono cresciuti insieme e sono migliori amici. Lei, una cantante in erba, da bambina scopre di possedere il dono di riuscire a prevedere gli eventi per mezzo dei sogni, ereditato dalla madre. Lui, appassionato di cinema, è in partenza per Londra dove intraprenderà gli studi al fine di realizzare il suo sogno. Se non fosse che l’aereo che avrebbe dovuto condurlo in Inghilterra precipita a causa di un guasto, uccidendolo. Dopo la morte della madre di Greta, avvenuta cinque anni prima, i sogni premonitori avevano smesso di connotare le notti della ragazza; eppure lei quello stesso incidente aereo lo aveva sognato. Non attribuendogli la dovuta credibilità e credendolo anzi un sogno come un altro, lascia partire Mattia, per poi pentirsi all’effettivo verificarsi dell’accaduto. Straziata dal dolore, col magico ausilio della sua gatta Ginger, si trova straordinariamente catapultata indietro nel tempo, tornando al giorno prima, con la possibilità di impedire a Mattia, per il quale nasconde di provare sentimenti molto profondi da lui inconsapevolmente ricambiati, di salire sull’aereo che gli costerà la vita.

Risalendo lungo la spiaggia, si girò un paio di volte a guardarla. Il chiaroscuro del tramonto tratteggiava il suo corpo esile e aggraziato, seduto sulla sabbia e fasciato in un vestitino monospalla. Sullo sfondo, il mare e le tonalità calde del cielo. Un’immagine che si sarebbe portato dentro, e che gli si impresse nella mente come una fotografia.


Roberta Ambrogio nasce a Messina il 1 Giugno del 1990. Appassionata di libri e di tutto ciò che concerne il mondo dell’arte, nel 2014 esordisce come co-autrice insieme all’amica Sara Stroppa autopubblicando il romanzo “Quando c’era la luna”, un primo passo per concretizzare l’amore per la scrittura coltivato da anni. Nel 2015 torna a pubblicare un racconto breve, intitolato “I tramonti del tempo”, ambientato nella sua Sicilia e secondo tentativo di self-publishing.

venerdì 8 gennaio 2016

Recensione: "God Breaker" di Luca Tarenzi

Titolo: God Breaker
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Salani
Prezzo: 16,90
Anno di pubblicazione: 2013

Gli dei esistono. Camminano in mezzo a noi, vivono dentro e fuori la realtà di tutti i giorni, hanno macchine, uffici, soldi... Ma non tutti. Alcuni stanno morendo, travolti dalla perdita di tutti i loro seguaci; altri combattono una lotta spietata per tenersi il proprio posto nel mondo, usando tutti i loro poteri per conquistarsi l'agiatezza e agire in incognito. Ma un giorno uno di loro, Liathàn, si ritrova coinvolto in una sfida: un ragazzo, giovane e apparentemente potentissimo, è sulle sue tracce, e non si fermerà finché non sarà riuscito ad annientarlo. Chi è questo giovane? Edwin - questo è il nome del ragazzo - mostrerà di essere un nemico estremamente pericoloso, in cerca di una vendetta i cui motivi Liàthan ignora del tutto. Un anno esatto durerà la sfida, e se al termine Liàthan non sarà riuscito a fermare il suo avversario morirà, inesorabilmente e senza che niente possa impedirlo.

Ho iniziato questo romanzo con aspettative altissime, anche perché volevo leggerlo da anni. "God Breaker" è la prima opera di Luca Tarenzi che mi capita di leggere, e di sicuro non sarà l'ultima. Vi spiego perché.

Liàthan, un dio della terra plurimillenario ormai annoiato della sua vita immortale, consuma le sue giornate ubriaco e drogato. È odiato dalla maggior parte degli altri dei, che lo evita a causa del suo carattere irrequieto ed egoista. Gli unici ad essergli rimasti accanto nel corso dei secoli sono Naire, un dio dell'acqua, e Siaghal, un mezzo orco.
La vita del dio viene scossa all'improvviso la notte di Capodanno, quando durante una festa fa irruzione un ragazzo misterioso, che gli propone un Patto che sconvolgerà Liàthan più di quanto il dio immagina.

Il romanzo è narrato attraverso il punto di vista di tre personaggi principali: Liàthan, appunto, il dio millenario, ricchissimo, egoista e annoiato; Edwin, un giovane semidio che è disposto a tutto pur di ottenere la sua vendetta, e Molly, una prostituta del quartiere a luci rossi di Amsterdam. Ho apprezzato moltissimo la caratterizzazione dei vari personaggi, sia principali che secondari. Liàthan, in particolare, secondo me è davvero ben riuscito.

La trama è complessa e davvero ben costruita, e lascia il lettore col fiato sospeso fino alla fine. In più, l'autore ha inserito con maestria all'interno di "God Breaker" ambientazioni ed epoche storiche molto diverse tra loro: passiamo così da una Amsterdam moderna al Nord Italia della Seconda Guerra Mondiale; da Londra alle Isole Svalbard. Tutto è descritto in maniera tale da risultare vivido, quasi reale.

Il romanzo mi è piaciuto tantissimo, ed è un peccato che (da quello che ho letto) la Salani abbia deciso di metterlo fuori commercio a causa delle poche copie vendute. Purtroppo noi italiani tendiamo a essere fin troppo esterofili: Luca Tarenzi è uno scrittore di talento, e sono sicura che se avesse avuto un nome "esotico" avrebbe venduto molto di più.

★★★★★

giovedì 7 gennaio 2016

Segnalazione: "Il grande strappo" di Giuseppe Menconi

Buongiorno, lettori! :)
Oggi vi segnalo un romanzo di un autore italiano che sinceramente mi incuriosisce davvero tanto: si tratta de "Il grande strappo", secondo lavoro di Giuseppe Menconi. Vi lascio alla scheda con tutti i dati. ^-^


Titolo: Il grande strappo
Autore: Giuseppe Menconi
Editore: Vaporteppa
Prezzo: 4,99
Data di pubblicazione: 21/12/2014
Disponibile su: Amazon - Streetlib

È il XXV secolo e l’umanità si è espansa oltre il sistema solare, ma aver colonizzato altri mondi non ha cambiato la natura umana: l’Unione di Mizar e la Federazione Terrestre si combattono da oltre un secolo. Una guerra senza la possibilità di una pace, perché entrambe le fazioni lottano per scappare da un Universo morente.
Solo un Portale verso un altro mondo può salvare l’umanità dal “Grande Strappo” che sta lacerando una galassia dopo l’altra, ma una sola delle due fazioni potrà usarlo. Chi lo attraverserà quando verrà il momento?

Landon Banes è uno dei coraggiosi minatori federali che estraggono il taunuxanio, necessario per completare il Portale. Una vita faticosa in una remota colonia, lontana dalle comodità della Terra, difficile da sopportare soprattutto per la sua famiglia.
Fede, devozione, coraggio: queste sono le doti richieste a ogni buon cittadino della Federazione. La propaganda federale e le parole del Papa sono la guida di Landon, un uomo giusto che ha sempre fatto il suo dovere.

Ma l’arrivo di una spedizione militare dell’Unione obbligherà Landon ad abbandonare la sua vita di comode menzogne e affrontare un universo di scomode verità. Come deve agire un uomo giusto quando l’unico modo per fare la cosa giusta diventa fare la cosa sbagliata? A quali compromessi deve scendere per salvare la propria famiglia?

«Il cielo è buio dietro l'illusione della luce.»

Giuseppe Menconi è nato nel 1978 e vive a Carrara. Le sue opere mischiano fantascienza, fantasy e horror. Ama gli antieroi e le storie crude e violente. Scrive nel tempo libero. Con Vaporteppa ha pubblicato i romanzi di fantascienza Abaddon (2014) e Il Grande Strappo (2015).

mercoledì 6 gennaio 2016

Www... Wednesday #55



Buongiorno, lettori!
Oggi è mercoledì, per cui è giorno di "Www Wednesday", rubrica ideata dal blog Should Be Reading, che consiste nel rispondere a queste tre domande:

- What are you currently reading (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cosa hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa hai intenzione di leggere dopo?

What are you currently reading? 
(Cosa stai leggendo?)


Credo che entro oggi finirò di leggere "Quando il diavolo ti accarezza" di Luca Tarenzi. Ho scoperto questo scrittore soltanto un mese fa, ma sto pian piano recuperando tutti i suoi romanzi, perché meritano tantissimo.

 What did you recently finish reading?
(Cosa hai appena finito di leggere?)


Ho letto "Il villaggio delle sirene" di Carlton Mellick III e "La guerra della discarica" di Luca Tarenzi. Mi sono piaciuti molto entrambi, e ne parlerò in maniera approfondita in una recensione. ^^

What do you think you'll read next?
(Cosa hai intenzione di leggere dopo?)


Ho una mezza idea di leggermi "La barriera" di J.D. Horn, che ho appena comprato in ebook (c'è l'offerta lampo su Amazon, se vi interessa!). In realtà in questi giorni ho comprato una marea di ebook, quindi ho l'imbarazzo della scelta. XD