sabato 9 gennaio 2016

Segnalazione: "I tramonti del tempo" di Roberta Ambrogio

Buongiorno, lettori! :)
Oggi vi segnalo "I tramonti del tempo" un racconto fantasy uscito da poco e che potete trovare su Amazon. Vi lascio la scheda con tutti i dettagli. :)

Titolo: I tramonti del tempo
Autore: Roberta Ambrogio
Editore: Autopubblicato
Prezzo: 0,99
Pagine: 20
Data di pubblicazione: Dicembre 2015

Sicilia. Greta e Mattia, entrambi diciannovenni, sono cresciuti insieme e sono migliori amici. Lei, una cantante in erba, da bambina scopre di possedere il dono di riuscire a prevedere gli eventi per mezzo dei sogni, ereditato dalla madre. Lui, appassionato di cinema, è in partenza per Londra dove intraprenderà gli studi al fine di realizzare il suo sogno. Se non fosse che l’aereo che avrebbe dovuto condurlo in Inghilterra precipita a causa di un guasto, uccidendolo. Dopo la morte della madre di Greta, avvenuta cinque anni prima, i sogni premonitori avevano smesso di connotare le notti della ragazza; eppure lei quello stesso incidente aereo lo aveva sognato. Non attribuendogli la dovuta credibilità e credendolo anzi un sogno come un altro, lascia partire Mattia, per poi pentirsi all’effettivo verificarsi dell’accaduto. Straziata dal dolore, col magico ausilio della sua gatta Ginger, si trova straordinariamente catapultata indietro nel tempo, tornando al giorno prima, con la possibilità di impedire a Mattia, per il quale nasconde di provare sentimenti molto profondi da lui inconsapevolmente ricambiati, di salire sull’aereo che gli costerà la vita.

Risalendo lungo la spiaggia, si girò un paio di volte a guardarla. Il chiaroscuro del tramonto tratteggiava il suo corpo esile e aggraziato, seduto sulla sabbia e fasciato in un vestitino monospalla. Sullo sfondo, il mare e le tonalità calde del cielo. Un’immagine che si sarebbe portato dentro, e che gli si impresse nella mente come una fotografia.


Roberta Ambrogio nasce a Messina il 1 Giugno del 1990. Appassionata di libri e di tutto ciò che concerne il mondo dell’arte, nel 2014 esordisce come co-autrice insieme all’amica Sara Stroppa autopubblicando il romanzo “Quando c’era la luna”, un primo passo per concretizzare l’amore per la scrittura coltivato da anni. Nel 2015 torna a pubblicare un racconto breve, intitolato “I tramonti del tempo”, ambientato nella sua Sicilia e secondo tentativo di self-publishing.

Nessun commento:

Posta un commento