martedì 23 maggio 2017

Teaser Tuesday #135


C'erano una volta un re e una regina nel loro regno, e un contadino e sua moglie nella loro misera capanna. Il re possedeva parecchio bestiame ma non aveva prole a parte un'unica figlia, che viveva in una sfarzosa dimora insieme alle sue ancelle. Il contadino invece era povero e senza figli, e ricavava il sostentamento quotidiano per sé e sua moglie dall'unica mucca che possedevano.
Una volta, come spesso accadeva, il contadino andò in chiesa e durante la messa il pastore parlò di generosità e ricompense. Quando il contadino fece ritorno a casa, la moglie gli chiese che cosa avesse ascoltato di bello durante la funzione e lui le ripeté per filo e per segno tutto quello che aveva sentito; era felicissimo e spiegò che quel giorno era stato un vero piacere ascoltare il pastore, perché aveva detto che chi donava sarebbe stato ricompensato mille volte tanto. Alla donna l'affermazione parve un tantino esagerata e sospettò che il marito non avesse compreso bene le parole del reverendo, ma lui era convinto di aver capito benissimo e così i due bisticciarono e ognuno rimase della propria opinione.

Da "Fiabe Islandesi"

Nessun commento:

Posta un commento