martedì 27 giugno 2017

Teaser Tuesday #137


Thorne passò il suo bastone di fortuna nell'altra mano in modo da potersi reggere al gomito di Cress mentre camminavano sulla sabbia. Lei procedeva con la testa bassa per misurare accuratamente ogni passo, ma anche per paura che, se avesse sollevato lo sguardo al cielo, le sue gambe si sarebbero pietrificate e non sarebbe mai più stata in grado di muoverle.
Quando furono a distanza di sicurezza dal satellite, alzò gli occhi con prudenza. Davanti a lei si estendeva lo stesso paesaggio immutabile, e il cielo andava oscurandosi.
Si voltò a guardare il satellite, e si sentì mancare il respiro.
La mano di Thorne si strinse intorno al suo gomito.

Da "Cress" di Marissa Meyer

2 commenti: